Home  ·  Downloads  ·  Login  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
comeDonChisciotte.net: 11 settembre

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]

L'11 settembre arriva in tribunale?

Il Lawyers' Committee for 9/11 Inquiry è una organizzazione di avvocati americani che combatte da anni per la verità sui fatti dell'11 settembre. Dopo aver lanciato un enorme numero di petizioni che sono state sistematicamente ignorate dalle autorità americane, finalmente il Lawyers' Committee ha riportato una importante vittoria: il procuratore distrettuale di New York ha accettato di far valutare le prove di una demolizione controllata del World Trade Center ad un Grand Jury appositamente stabilito. Se il Grand Jury riterrà le prove valide e sostanziate, si potrà dare luogo ad un processo vero e proprio sulle responsabilità dei crolli dei tre grattacieli del World Trade Center.

11/12/2018 (84 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Lettera aperta al presidente Trump sulle conseguenze dell'11 Settembre

JPEG - 26.8 Kb

31/08/2018 (340 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Nostalgia di bin Laden


08/08/2018 (235 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



11/9: NON E' STATO ISRAELE MA I GOVERNI STATUNITENSE E SAUDITA

9/11: Israel Didn’t Do It; The Plan Was Co-Led by U.S. & Saud Governments

To judge by articles and reader-comments about 9/11, many Americans who think that the 9/11 attacks weren’t done by the Sauds working in conjunction with the U.S. Government, think that those attacks were done by Israel’s Government working in conjunction with America’s Government. I wrote the only critical analysis of the main ‘evidence’ that is cited for the Israel-did-it argument, and found the argument to be based on false timelines and misrepresentations of what was in the FBI files.

TRADUZIONE AUTOMATICA

16/03/2018 (274 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



'L'11 SETTEMBRE E' STATO PIANIFICATO A TEL AVIV E WASHINGTON, NON A KABUL'

Gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001 non sono stati pianificati e diretti dall'Afghanistan, come ha affermato il presidente degli Stati Uniti Donald Trump; sono stati invece orchestrati da alcuni elementi a Washington DC e Tel Aviv, dice il dottor Kevin Barrett, un accademico americano che sta studiando gli eventi dell'11 settembre dalla fine del 2003.

27/08/2017 (1052 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 4)



LE FOTO 'INEDITE' DEL PENTAGONO SONO ... VECCHIE

luogocomune.net

Le foto del Pentagono presentate oggi come "inedite" da tutti i giornali italiani sono in realtà note ai ricercatori già da anni. Io le ho tutte, nel mio computer, e alcune di esse sono addirittura presenti nei miei film. Di seguito un paio di esempi.

31/03/2017 (731 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



FBI RELEASED NEVER BEFORE SEEN PHOTOS OF 9/11 PENTAGON WRECKAGE

By Claire Bernish

After surreptitiously releasing to the public one week ago, the FBI unceremoniously announced today the unprecedented release of never-before-seen images from the attacks of September 11, 2001, and some of the pictures evoke still more questions.

Others could be seen as putting to rest a popular theory American Airlines Flight 77 never actually smashed into the Pentagon.

31/03/2017 (504 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



TRUMP: RIAPRIRO' LE INDAGINI SULL'11 SETTEMBRE

Baxter Dmitry
yournewswire.com

Donald Trump mette nell'agenda dei primi 100 giorni la riapertura delle indagini sull'11 settembre che porterà al più grande terremoto per la classe dirigente.

Trump infatti ritiene che le indagini sull'11 settembre non siano stato adeguate e che sia necessario invece andare al fondo della questione. Così si è espresso:"Prima di tutto, l'originale indagine sull'11 settembre è un totale disastro e deve essere riaperta".

11/11/2016 (1038 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LA STORIA MAI RACCONTATA DEL 9/11: IL SALVATAGGIO DELL' EREDITA' DI ALAN GREENSPAN

alan greenspan world trade center 11settembre2011DI PAM MARTENS E RUSS MARTENS
wallstreetonparade.com

I cittadini americani sono ancora allo’oscuro di quelle centinaia di miliardi di dollari di movimenti finanziari che la Federal Reserve gestì nei giorni, settimane e mesi successivi al 9/11.

Quello che ancora manca nel Rapporto Ufficiale della Commissione 9/11, nelle audizioni del Congresso e negli studi accademici, è che Wall Street, il giorno in cui gli aerei colpirono le torri del World Trade Center, era sul punto di ricevere una denuncia dal Procuratore Generale dello Stato di New York, Eliot Spitzer, per aver orchestrato una frode di proporzioni senza precedenti ai danni degli investitori pubblici. Tale indagine fu bloccata per più di sei mesi: sarebbe stato politicamente scorretto attaccare le più grandi banche d’investimento di Wall Street in un momento in cui le famiglie piangevano la perdita dei loro cari, alcuni titoli di risparmio Statunitensi venivano chiamati “Patriottici” e il Congresso rendeva omaggio alle eroiche grandi banche, alla Borsa e alla Federal Reserve per aver rimesso in moto tutto il sistema finanziario nel giro di una sola settimana dalla tragedia.

20/09/2016 (976 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 5)



IL MOVIMENTO VERITA' PER L'11 SETTEMBRE 15 ANNI DOPO: A CHE PUNTO SIAMO?

Il Movimento Verità per l’11 settembre 15 anni dopo: a che punto siamo? sakeritalia.it

[Nota: lo scopo di questo articolo non è quello di confutare la teoria ufficiale della cospirazione, secondo cui due aerei avrebbero demolito tre edifici ed altre stupidaggini del genere, o fornire una teoria alternativa, ma quello di valutare ciò che il Movimento Verità per l’11 settembre è riuscito a conseguire negli ultimi 15 anni].

Sono passati 15 anni dai terribili eventi dell’11 settembre, ed è il momento giusto per dare uno sguardo a ciò che il movimento per l’11 settembre ha conseguito, ma anche a ciò in cui ha fallito. Lo smacco maggiore e più evidente è stato, naturalmente, l’incapacità di prevenire quel bagno di sangue che l’Impero chiama Guerra Globale al Terrore (GWOT – Global War on Terror) e tutte le guerre generate a loro volta dal GWOT in Nord Africa, Medio Oriente e altrove. Certo, in questo abbiamo fallito, ma non sono proprio sicuro che di ciò si possa incolpare il Movimento Verità per l’11 settembre. Lasciate che mi spieghi.

Il lavoro di intelligence viene alle volte descritto come “quello delle tre A”: acquisizione, analisi e accettazione. Se paragonassimo il Movimento Verità per l’11 settembre ad un’agenzia di intelligence che opera nell’interesse della popolazione mondiale, allora direi che abbiamo conseguito un grosso successo per quello che riguarda la prima “A”: acquisizione.

13/09/2016 (1316 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



WTC: PROVE DELLA PRESENZA DI ESPLOSIVI NELLE TORRI GEMELLE

Traduzione a cura di comedonchisciotte.net (postato il 28 settembre 2003; revisionato il 9/9/2016 sulla base delle modifiche apportate all'originale)

Milioni di persone in tutto il mondo osservavano la situazione del WTC l’11 settembre 2001 sulla CNN, in modo incredulo. Viderono le grosse nuvole di fumo espandersi sopra Manhattan e videro le Torri collassare…in un modo curioso. Esse non rovinarono al suolo; ma collassarono, nella stessa maniera con cui abbiamo visto distruggere un edificio con il metodo della demolizione controllata: l’edificio non collassa in modo disordinato e caotico, spargendo detriti su una vasta aera, ma collassa su se stesso. E questo è il modo con cui sono crollate le Torri Gemelle.

Che le torri fossero state demolite in modo controllato non sfuggì nell’immediato ad alcuni astuti osservatori:

09/09/2016 (2268 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 5)



L'11 SETTEMBRE SAUDITA DI GIULIETTO CHIESA E QUELLO VERO.

Non è questione di capponi di Renzo. E' questione di vita o di morte. Una conferma Usa.

Fulvio Grimaldi
fulviogrimaldi.blogspot.it

Curati. Non rispondo in pubblico perché non voglio dare soddisfazione né a te, né ai tuoi pochissimi tifosi. Questa non è una disputa tra giornalisti. E’ il peto di un frustrato”. (Giulietto Chiesa a Fulvio Grimaldi, 22/7/2916)

http://www.informationclearinghouse.info/article45154.htm (Paul Craig Roberts distrugge la manovra Usa “sauditi-11/9”)

Ragazzi, c’è un altro imbecille, un altro squilibrato, un altro disonesto, un altro infame. Uno che da Giulietto Chiesa si meriterebbe tutti gli appellativi che l’eminente collega mi ha dedicato in risposta a una mia argomentata contestazione (vedi “Giulietto Chiesa, l’iroso Debunker”). Per la verità, a buttare un occhio ad alcuni dei migliori analisti geopolitici internazionali e perfino al pubblico occhiuto ed evoluto che mi onora dei suoi commenti ai miei post sul blog e su FB, di altri imbecilli infamoni ce ne sono a iosa e, grazie allo spunto del diverbio Grimaldi-Chiesa, sembrano sollecitati a moltiplicarsi. Ma l’imbecille di cui parlo qui, e di cui potete leggere le infamie e imbecillità andando al link qui sopra, è speciale, merita attenzione e considerazione forse un tantino più alte di molti di quelli che ci raccontano le cose del mondo e, nello specifico, degli Usa.

25/07/2016 (1882 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



9/11 DISINFORMATION: SAUDI ARABIA ATTACKED AMERICA

By Paul Craig Roberts
Information Clearing House

The forever changing 9/11 story is entering a new phase. Blame is being transferred from Osama bin Laden to the Saudi Arabian government.

There are 28 pages classified secret of a congressional inquiry into 9/11 that allegedly found Saudi financial support for the alleged 9/11 hijackers. Neither the George W. Bush nor the Obama regimes would release the classified pages. Only a few members of Congress have been permited to read it, and they are not permitted to speak about it. Nevertheless, Congress now has before it the Justice Against Sponsors of Terrorism Act which, if passed, permits families of victims of the 9/11 attacks to sue the Saudi Arabian government for damages. In other words, although Congress has no information except rumor with which to support the bill, Congress is going ahead. Obama says if Congress passes the bill, he will veto it.

28/05/2016 (669 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



9/11 - THE EVIDENCE FOR INSIDER TRADING

By Mark H. Gaffney
Information Clearing House

After 9/11, there were indications that traders with inside information had benefited financially from the terrorist attacks. It also appeared that the phenomenon was not limited to US markets. The list of affected nations was long and included, in addition to the US, Germany, Japan, France Luxembourg, the UK, Switzerland, Spain, and even Hong Kong.i One consultant, Jonathan Winer, told ABC, “It’s absolutely unprecedented to see cases of insider trading covering the entire world from Japan to the US to North America to Europe.”ii

26/05/2016 (1284 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 5)



9/11: THE FBI REPORT AND THE DANCING ISRAELIS STANDING TRUTH ON ITS EAR

By Mark H. Gaffney
ICH

On the morning of September 11, 2001 a Jersey City, N.J. housewife named Maria was making coffee in her kitchen when she received a phone call from a neighbor who excitedly told her to look out the window. When Maria looked she was shocked to see a plume of smoke rising from the World Trade Center about a mile away across the Hudson River. Quickly Maria grabbed some binoculars and stepped out onto the balcony of her high-rise apartment, known as the Doric Towers, which afforded an excellent view of lower Manhattan. Maria did not yet know that a commercial airliner had plowed into the north tower of the World Trade Center, but it was obvious that an ugly tragedy was in progress.

As she watched, she noticed three men in the parking lot below who were behaving strangely. They were sitting or kneeling on the roof of a white panel truck and, like her, were watching the stricken World Trade Center. Oddly, however, the three men were celebrating. They were smiling and laughing, giving high-fives, taking photos, and one looked to be filming the World Trade Center as it burned.

20/03/2016 (859 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



PSYCHOPATHS, 9/11 AND EVERLASTING WAR

The lie of 9/11 has provided the pretext for the most terrible wars on the Muslim peoples in defiance of the Nuremberg Protocols and the UN Charter.

towers-explode-2by Dr. David Halpin
veteransnewsnow

A Talk by David Halpin FRCS in presence of Richard Gage – of Architects and Engineers for 911 Truth   Totnes Town Hall UK, Tuesday 21st April 2015

I am honoured to share a platform with Richard Gage. I intend in this 20 minute talk to give additional political context to 9/11, to set it in a fraction of the history of the last century and in the NOW.

The lie of 9/11 has provided the pretext for the most terrible wars on the Muslim peoples in defiance of the Nuremberg Protocols and the UN Charter. Unless that lie is laid bare by truth, 9/11 will be seen as the crucible from which World War Three erupted. There will be no way back from the smoking ruins for those unfortunate enough who survive. The images from Hiroshima and Nagasaki are there to warn us.
13/05/2015 (1951 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



HOW SCIENCE DIED AT THE WORLD TRADE CENTER

pseudoscienceThe blog of Kevin Ryan

Science has been misused for political purposes many times in history. However, the most glaring example of politically motivated pseudoscience—that employed by U.S. government scientists to explain the destruction of the World Trade Center (WTC)—continues to be ignored by many scientists. As we pass the 10th anniversary of the introduction of that account, it is useful to review historic examples of fake science used for political purposes and the pattern that defines that abuse.

An early example of pseudoscience used to promote a political agenda was the concerted Soviet effort to contradict evolutionary theory and Mendelian inheritance. For nearly 45 years, the Soviet government used propaganda to foster unproven theories of agriculture promoted by its minister of agriculture, Trofim Lysenko. Scientists seeking favor with the Soviet hierarchy produced fake experimental data in support of Lysenko’s false claims. Scientific evidence from the fields of biology and genetics was banned in favor of educational programs that taught only Lysenkoism and many biologists and geneticists were executed or sent to labor camps. This propaganda-fueled program of anti-science continued for over forty years, until 1964, and spread to other countries including China.
21/02/2015 (1178 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



11 SETTEMBRE 2001

What has been Achieved  of ‘War against Terrorism’?ANTICIPAZIONI DELL'11 SETTEMBRE


RUMSFELD CONOSCEVA IN ANTICIPO I PIANI DELL'11 SETTEMBRE

IL PERFETTO PIANO TERRORISTA PER ABBATTERE LE TWIN TOWERS CREATO NEL 1976




11/09/2014 (1528 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



9/11 OFFICIAL SCENARIO: WHAT ABOUT THE POOLS OF MELTED METAL?

Jon Rappoport
Infowars.com

I began by reading reports of melting dripping metal at the World Trade Center after the attack on September 11th.
Some of these reports come from weeks after the attack.
This seemed quite strange.
Following links, I arrived Dr. Steven Jones and his famous paper, “Why Indeed Did the WTC Buildings Completely Collapse?”
Jones takes up this issue and much more. His paper is well worth reading.
Jones’ approach goes beyond the argument about whether the buildings collapsed because the steel construction melted or just weakened.
The molten pools of metal are the anomaly. They need to be explained. Jones is arguing that these long-lasting pools wouldn’t have resulted from burning jet fuel.
His conclusion, which he states needs further investigation, is that thermite charges were the cause of the pools. And why else would thermite be present in the buildings, except for the purpose of bringing them down?
VIDEO
08/02/2014 (2249 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



9/11 - DOMANDE SENZA RISPOSTA

DI KOUROSH ZIABARI
countercurrents.org

A colloquio con David Ray Griffin*

Recensione dall'Iran: 11 anni dopo lo scioccante attacco dell'11 settembre alle torri gemelle del World Trade Center e al Pentagono, che prese la vita a 3000 persone, ci sono ancora su quegli orribili eventi molte domande senza risposta, che diversi ricercatori indipendenti, tacciati dai mass media statunitensi come "teorici della cospirazione", hanno posto con serietà riguardo ai rapporti ufficiali presentati dal governo USA e dalla Commissione 11 settembre sugli attacchi.

Come sostenuto dal governo USA e dalla Commissione, presuntamente 15 dirottatori, tutti cittadini dell'Arabia Saudita e affiliati al gruppo terroristico Al Quaeda, si impossessarono dei voli 11 e 77 di American Airlines e del volo 175 di United Airlines e schiantarono gli aerei associati a questi voli sulle torri gemelle del WTC e sul Pentagono, uccidendo all'istante 2965 persone. Altri 4 dirottatori presero il controllo del volo 93 di United Airlines, dirigendolo verso la costa est degli stati Uniti in direzione di Washington DC con il bersaglio specifico della Casa Bianca, ma la missione fallì e l'aereo si schiantò in un campo nei pressi di Shanksville in Pennsylvania, e tutti i 33 passeggeri, 7 membri dell'equipaggio e i 4 dirottatori rimasero uccisi.
17/09/2012 (1627 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Argomento casuale

Animali e Ambiente
[ Animali e Ambiente ]

·Crimini contro la Terra


·I miliardari sono la causa principale del cambiamento climatico


·Ancora un altro batterio fuori controllo dell'America sta dilagando in Europa


·Oscuramento globale: un modo per sterminare l'umanita'


·Nuovo studio sollecita iniezioni di aerosol nella stratosfera


·Clima, delirio e distruzione della biosfera: non ci stiamo nemmeno provando!


·Dilemma degli agricoltori: salvare le api o salvare se stessi


·Drastica riduzione del consumo di carne essenziale per il clima


·Il riscaldamento globale e il pericolo sono reali. L'ecocidio e' all'orizzonte


·Siamo condannati: Mayer Hillman parla di una realta' climatica che nessun altro osa menzionare


·Secondo le ultime ricerche il declino mondiale degli insetti e' veramente allarmante


·Epidemia di peste suina in Belgio e gli esperimenti del Pentagono in Georgia


·La migrazione del pesce morto


·Apricale (IM): cacciatore uccide un diciannovenne


·Il futuro del clima


·Non salveremo la Terra se i bicchieri di carta li facciamo meglio


·Ondata di caldo globale. Sintomo della fase iniziale del ciclo di collasso della civilta'


·Documenti rivelano che la filantropia liberale sta condannando il pianeta al disastro climatico


·Con questo caldo si muore! La scioccante realta' delle esportazioni di animali vivi


·L'umanita' deve decidere se vuole evolvere od estinguersi



Argomenti

· AFRICA

· Egitto

· Libia

· Somalia


· AMERICHE

· Argentina

· Brasile

· Colombia

· Cuba

· Messico

· USA

· Venezuela
 

· ASIA-PACIFICO

· Afghanistan

· Cina

· Corea del Nord

· Giappone

· India

· Oceania

· Pakistan


· EUROPA

· Belgio

· Francia

· Germania

· Gran Bretagna

· Grecia

· Islanda

· Italia

· Norvegia

· Portogallo

· Spagna

· Russia

· Ucraina

· Ungheria


· MEDIO ORIENTE

· Arabia Saudita

· Iran

· Iraq

· Libano

· Palestina

· Siria

· Turchia


· MONDO

· Animali e ambiente

· Economia

· Internet e controllo

· Propaganda

· Salute

· Storia

· 11 settembre 2001


Categorie

· Approfondimenti

· Associazioni

· Cinema

· Coercizione mentale

· Economia

· Filosofia

· Galleria immagini

· Geopolitica

· Globalizzazione

· Imperialismo

· Interviste

· Libri

· Misteri

· Musica

· Opinioni

· Politica

· Psicologia

· Religione

· Repressione

· Servizi segreti

· Storia

· Terrore e carcere

· Terrore e Guerre

· Vaccini

AUTORI

· Tony Cartalucci

· Michel Chossudovsky

· William Engdahl

· Pepe Escobar

· Chris Hedges

· Finian Cunningham

· Michael Hudson

· Peter Koenig

· Stephen Lendman

· Thierry Meyssan

· Dmitry Orlov

· James Petras

· John Pilger

· Paul Craig Roberts

·
 Brandon Turbeville

· John W. Whitehead

· Mike Whitney


Motto del Sito
Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero (Anonimo)


 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.