Home  ·  Downloads  ·  Iscrizione  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
comeDonChisciotte.net: Russia

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]

Vento di tempesta Atlantica nel Mar Nero

E' iniziata ieri la Sea Breeze, Brezza di mare, la grande manovra aeronavale ufficialmente «co-ospitata nel Mar Nero da Stati uniti e Ucraina». Gli Stati uniti, che la pianificano e comandano, fanno quindi da padroni di casa in questo mare a ridosso del territorio russo. La Sea Breeze, che si svolge dal 28 giugno al 10 luglio, è diretta dalle Forze navali Usa/Africa, di cui fa parte la Sesta Flotta, con quartier generale a Napoli. Essa prevede esercitazioni di guerra navale, sottomarina, anfibia, terrestre e aerea.


29/06/2021 (120 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



La 'minaccia russa': una 'bufala' che puo' distruggere il mondo

Nel corso del 2016 il direttore della CIA John Brennan e il direttore dell’FBI James Comey, insieme al corrotto partito democratico, iniziarono ad orchestrare il Russiagate per tentare di impedire a Trump di riportare alla normalità i rapporti con la Russia, riducendo così il rischio di una guerra nucleare. L’ex presidente Trump cercò anche di stroncare sul nascere una nuova Guerra Fredda, ma questo non favoriva gli interessi di potere e profitto del complesso militar-industriale, che ha invece un disperato bisogno della “minaccia russa” per giustificare la propria stessa esistenza.


30/04/2021 (196 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Acque inesplorate

Gli Stati Uniti stanno combattendo due guerre: con l’Ucraina contro la Russia, e con la Russia contro il clima. Entrambe sono molto costose, entrambe non portano alcun profitto agli americani, entrambe sono completamente inutili, ma sono entrambe essenziali per il regime di Biden in questo momento, mentre la pandemia di Covid si esaurisce. Come procederanno le cose?


29/04/2021 (160 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Putin riscrive la legge della giungla geopolitica

L'intervento di Putin all’Assemblea Federale Russa – di fatto un discorso sullo Stato della Nazione – è stato una mossa di judo che ha lasciato i falchi della sfera atlantica assolutamente sbalorditi.

L'”Occidente” non è stato nemmeno chiamato per nome. Solo indirettamente, attraverso una deliziosa metafora, il Libro della Giungla di Kipling. La politica estera è stata affrontata solo alla fine, quasi come un ripensamento.


26/04/2021 (241 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Mentre navi da guerra britanniche si schierano nel Mar Nero, Putin avverte delle linee rosse

Agli inglesi viene detto che non possono semplicemente navigare con le loro navi da guerra nel Mar Nero e scuotere le loro sciabole in faccia alla Russia. Putin sta dicendo agli inglesi e a chiunque altro di non pensare nemmeno ad avvicinarsi così tanto.

Il presidente russo Vladimir Putin ha lanciato un severo avvertimento ai paesi che cercano di provocare tensioni militari, dicendo che la sua nazione sta tracciando linee rosse per la difesa.


22/04/2021 (248 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Che succede se la Russia decide di 'vedere il bluff' degli USA?

Le crescenti tensioni tra la Russia e l’Ucraina stanno producendo un’ondata di spacconate da parte dell’amministrazione Biden, così come da parte dei “falchetti” dei think tank di Washington. L’amministrazione continua ad assicurare al governo dell’Ucraina che gli Stati Uniti e la NATO spalleggeranno Kiev nel suo confronto con i separatisti sostenuti dalla Russia nella regione orientale del Donbass e con la Russia stessa.


21/04/2021 (235 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LA RUSSIA AVVERTE GLI USA DI NON SCHIERARE NAVI NEL MAR NERO

Gli Stati Uniti, la NATO e l’Ucraina stanno cercando di espandere la loro presenza militare nel Mar Nero.


14/04/2021 (212 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Lettera aperta al Presidente Putin

Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha risposto all’inaccettabile caratterizzazione del presidente russo da parte di Biden come un assassino, affermando che Biden, così facendo, ha chiarito di “non voler normalizzare le relazioni [con Mosca].” Al Cremlino la speranza brucia forse in eterno?


22/03/2021 (185 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Putin spara a zero sui capoccioni del W.E.F.

Perché Vladimir Putin prende posizione contro gli uomini più ricchi e potenti del mondo? Perché critica fortemente la loro “creatura prediletta”, la globalizzazione, ed il loro “Grande Reset”? Pensa davvero che questi “megapresidenti aziendali” e queste élite “dal cucchiaio d’argento” ascolteranno ciò che ha da dire o si rende conto che lo odieranno più che mai? Perché sta facendo questo?


11/03/2021 (373 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LA POLITICA DI PACE DELLA RUSSIA INCORAGGIA LA GUERRA

Il 25 febbraio il ladro elettorale ha ordinato un attacco aereo statunitense contro la Siria che ha ucciso 17 iraniani. Gli attacchi statunitensi e israeliani alla Siria sono in corso da anni senza conseguenze se non le denunce siriane e russe delle violazioni statunitensi e israeliane del diritto internazionale. Chiaramente, l'agenda USA/Israele ha la priorità sul diritto internazionale. Si potrebbe pensare che dopo tutti questi anni il Cremlino se ne fosse accorto e avrebbe smesso di suonare come un disco rotto inefficace.
Traduzione automatica


27/02/2021 (548 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



I SUPER DRONI USA CONTRO LA RUSSIA

Il Pentagono sta mettendo sempre più “occhi” nei cieli dell’Europa orientale, in quello che può essere visto come un rapido progresso verso il rafforzamento della deterrenza contro la Russia in tutto il continente, una serie di iniziative che includono anche esercitazioni e addestramenti più multinazionali, sviluppo di missili da crociera e di risorse di sorveglianza in aree strategicamente vitali grazie a una serie di nuovi droni.


22/02/2021 (234 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



ISTERIA COLLETTIVA: I LEADER OCCIDENTALI LAVORANO AD ALTERARE LA DEFINIZIONE DI REALTA'

A Monaco, nel 2007, il Presidente Putin sfidò l’Occidente: “Noi non l’abbiamo fatto. Voi l’avete fatto. Voi attaccate continuamente la Russia, ma noi non ci piegheremo”. Dal pubblico vennero risolini di derisione. Adesso, parlando il mese scorso al convegno (virtuale) di Davos, dopo un’assenza di dodici anni da quel forum, il Presidente Putin ha messo uno specchio di fronte agli “influenzatori” chiave dell’Occidente: “Guardate cosa siete diventati nel frattempo; guardate voi stessi, e preoccupatevi”.


18/02/2021 (303 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



IL POLLO SENZA TESTA E L'ORSO

Facciamo la conoscenza del pollo senza testa

L’Unione Europea ha un problema grosso: è governata da una classe compradora interamente dipendente dagli Stati Uniti. Va beh, di per sé stesso, questo non è il problema a cui mi riferisco. Mi riferisco a quello che possiamo chiamare il problema del pollo decapitato: un pollo decapitato può correre senza testa ma, di sicuro, non sa dove stia correndo, né perché.


11/02/2021 (233 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Avrei potuto...

Discutere del perchè la Fox abbia licenziato Lou Dobbs, o dirvi cosa ne penso di quel manicomio che è attualmente il Regno Unito, dove si vuole vietare la vendita degli alcolici nei pub. Avrei potuto, ma non l’ho fatto perché questi sono tutti segni del completo crollo della salute mentale dell’Occidente in generale e, purtroppo, non c’è modo di sfuggire a questo triste fatto. Altre follie sono in arrivo e non saranno certo migliori.


09/02/2021 (230 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Una Davos in stile Monaco

Il discorso di Vladimir Putin, che ha partecipato da remoto al forum annuale di Davos, viene già molto paragonato al suo discorso di Monaco del 2007.

Ebbene, c’è qualcosa che hanno in comune. E’ la stessa cosa della frase di Stalin “Fratelli e Sorelle!” del 1941 e il brindisi “Al grande popolo russo” del 1945.


01/02/2021 (372 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



La Russia diventa il Centro della Resistenza Digitale Mondiale

I globalisti, attraverso l'influenza della Big Tech, mirano a stabilire un regime totalitario digitale, cercando di prevenire qualsiasi forma di resistenza nella sfera dell'informazione. Così, dopo l'assalto al Campidoglio, un social network indipendente Parler che è diventato ampiamente popolare tra i sostenitori di Trump e i rappresentanti dell'estrema destra americana è stato semplicemente rimosso da Internet. Dopo l'ondata di censura senza precedenti che ha colpito persino il presidente degli Stati Uniti e migliaia di suoi sostenitori, c'è la più grande migrazione digitale nella storia dell'umanità. Ha portato non solo al rafforzamento di piattaforme sociali alternative, come Telegram, ma ha anche avuto conseguenze geopolitiche, dando alla Russia la possibilità di diventare un centro di resistenza digitale globale, che Mosca sta utilizzando attivamente per trarne vantaggio.

Traduzione automatica


21/01/2021 (444 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Russia e Occidente sono incompatibili

Nel determinare il percorso di sviluppo della Russia e della società russa, la domanda più stringente è: chi siamo? Un super-ethnos russo che è emerso nello spazio europeo e ha unito gli slavi ideologicamente, economicamente e politicamente in una nazione, e ha creato la sua potente civiltà russa? O una parte della civiltà occidentale (europea) – un pietoso confine tra Europa e Asia?


05/01/2021 (205 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Buon Natale e felice anno nuovo! Anche se la Russia e' sempre il nemico numero uno

Grande Reset, Rivoluzione Verde, Nuovo Normale, se questo è davvero il futuro, perché dovremmo preoccuparci di una bella guerra nucleare totale che spazzi via l’umanità? Una fine terribile potrebbe anche essere meglio di un terrore senza fine. D’altra parte, Dio ci ha creati e ha provveduto a noi, non ci farà morire in lockdown o in altri disastri causati dall’uomo. Buon Natale e felice anno nuovo a tutti voi, nonostante i cattivi presagi!

Israel Shamir


29/12/2020 (278 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Come rendere obsolete 11 portaerei in un colpo solo

La Russia ha portato a termine con successo un altro test del programma per il missile da crociera ipersonico “Zirkon.” Il lancio è stato effettuato per la prima volta dalla fregata “Ammiraglio della flotta dell’Unione Sovietica Gorshkov” contro un bersaglio galleggiante situato a 450 km di distanza. La velocità media di volo del missile è stata di 1,6 km al secondo e la quota massima raggiunta di 28.000 m. Ci sono voluti circa 4,5 minuti per centrare il bersaglio.


27/10/2020 (406 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Il maligno accerchiamento della Russia

Nelle ultime settimane è scoppiata una serie di eventi negli stati che circondano la Federazione Russa che non sono certo accolti con gioia al Cremlino. Ogni centro di crisi di per sé non è un punto di svolta definitivo per la futura sicurezza russa. Presi insieme suggeriscono che qualcosa di molto più minaccioso si sta svolgendo contro Mosca.


21/10/2020 (389 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Moduli
· Home
· AvantGo
· Downloads
· Search
· Stories_Archive
· Surveys
· Top
· Topics

Covid-19

Rete 5G


Categorie
· Tutte le Categorie

· Andre Vltchek

· Approfondimenti

· Associazioni

· Brandon Turbeville

· Chris Hedges

· Cinema

· Coercizione mentale

· Dmitry Orlov

· Economia

· Eric Zuesse

· Filosofia

· Finian Cunningham

· Galleria immagini

· Geopolitica

· Globalizzazione

· Imperialismo

· Interviste

· James Petras

· John Pilger

· John W. Whitehead

· Kurt Nimmo

· Libri

· Michael Hudson

· Michel Chossudovsky

· Mike Whitney

· Misteri

· Musica

· Opinioni

· Paul Craig Roberts

· Pepe Escobar

· Peter Koenig

· Politica

· Psicologia

· Religione

· Repressione

· Scie Chimiche

· Servizi segreti

· Stephen Lendman

· Storia

· Terrore e carcere

· Terrore e Guerre

· Thierry Meyssan

· Tony Cartalucci

· Vaccini

· William Engdahl


Argomenti

· AFRICA

· Egitto

· Libia

· Somalia


· AMERICHE

· Argentina

· Brasile

· Colombia

· Cuba

· Messico

· USA

· Venezuela
 

· ASIA-PACIFICO

· Afghanistan

· Cina

· Corea del Nord

· Giappone

· India

· Oceania

· Pakistan


· EUROPA

· Belgio

· Francia

· Germania

· Gran Bretagna

· Grecia

· Islanda

· Italia

· Norvegia

· Portogallo

· Spagna

· Russia

· Ucraina

· Ungheria


· MEDIO ORIENTE

· Arabia Saudita

· Iran

· Iraq

· Libano

· Palestina

· Siria

· Turchia


· MONDO

· Animali e ambiente

· Economia

· Internet e controllo

· Propaganda

· Salute

· Storia

· 11 settembre 2001



 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.