Welcome to comeDonChisciotte.net

HOME - DOWNLOADS - TOP - ARCHIVIO - ARGOMENTI - CATEGORIE - RSS - LOGIN
 
 

 
 
comeDonChisciotte.net: Palestina

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]
 
 


 
  Palestina Emerge il video dell'interrogatorio della giovane attivista palestinese Ahed Tamimi

Il Daily Beast ha potuto visionare in esclusiva il video dell’interrogatorio, da parte dei militari israeliani, della giovane attivista palestinese Ahed Tamimi, colpevole di aver schiaffeggiato il soldato che aveva sparato a suo cugino.

 
 
  Postato da cdcnet il 05/04/2018 (171 letture)
(Leggi Tutto... | 16311 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina BOMBE ISRAELIANE PIOVONO SU GAZA E NESSUNO NE PARLA

Gaza non ha una forza aerea, non ha difese aeree e rappresenta 2 milioni di palestinesi intrappolati in ciò che è ritenuto un carcere all'aperto e che è destinato a divenire invivibile in meno di 2 anni.

TRADUZIONE AUTOMATICA

 
 
  Postato da cdcnet il 02/04/2018 (105 letture)
(Leggi Tutto... | 18921 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina CECCHINI ISRAELIANI AL 42ESIMO ANNIVERSARIO DEL GIORNO DELLA TERRA PALESTINESE: MORTI E FERITI

https://i2.wp.com/www.mezan.org/uploads/images/mid/15224242511440.jpg

On the 42nd anniversary of the Land Day, the Israeli occupation forces used excessive and lethal force in dealing with the participants in the peaceful return march, killing 9 civilians and injuring more than 732, including 129 children.

TRADUZIONE AUTOMATICA

 
 
  Postato da cdcnet il 31/03/2018 (185 letture)
(Leggi Tutto... | 9739 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina NETANYAHU: GLI STATI DEL GOLFO CONSIDERANO ISRAELE UN ALLEATO

Netanyahu: Gulf states consider Israel an ally

TRADUZIONE AUTOMATICA

 
 
  Postato da cdcnet il 12/03/2018 (101 letture)
(Leggi Tutto... | 5540 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina IL CROLLO DEL CREDO SULL'OLOCAUSTO: UN PUNTO DI VISTA ISRAELIANO

Quello che segue è un estratto da un rilevante articolo scritto da Ofri Ilani per Haaretz, intitolato “Il crollo del consenso sul fatto che gli ebrei siano statti le prime vittime dell’Olocausto”.

 
 
  Postato da cdcnet il 12/03/2018 (221 letture)
(Leggi Tutto... | 7647 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 
 
  Palestina ISRAELE MINACCIA DI CONFISCARE PROPRIETA' DELLA CHIESA CRISTIANA

Israele minaccia di confiscare proprietà della Chiesa Cristiana

La proprietà, posseduta della Basilica del Santo Sepolcro, è minacciata. La chiesa risale al quarto secolo, ed è qui che i Cristiani ritengono che Gesù fu crocifisso, fu sepolto e risorse.

È un importante sito turistico e di pellegrinaggio, situato nella Città Vecchia occupata di Gerusalemme Est.

 
 
  Postato da cdcnet il 01/03/2018 (183 letture)
(Leggi Tutto... | 5514 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina NETANYAHU SOTTO ASSEDIO

Il miglior Primo Ministro che il paese abbia mai avuto. Così Netanyahu viene chiamato dai suoi numerosi sostenitori. È il più longevo, dai tempi di Ben Gurion, fondatore dello stato ebraico; è in carica da più tempo di Putin. Ma ora sembra che stia per fare la stessa fine del suo predecessore Olmert, rilasciato dal carcere solo sei mesi fa dopo esser stato condannato per corruzione ed ostruzione della giustizia. Ora è il turno di Netanyahu di assaggiare la sbobba della galera, invece del rosé a cui è tanto affezionato. O non è così?

 
 
  Postato da cdcnet il 28/02/2018 (202 letture)
(Leggi Tutto... | 15119 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina ISRAELE: ARRIVANO GLI AVVISI DI DEPORTAZIONE

Israele inizia a emettere avvisi di espulsione per i richiedenti asilo africani

Il primo ciclo di avvisi – che prevede per cui i richiedenti asilo provenienti dall’Eritrea e dal Sudan avranno 60 giorni per lasciare il paese – sarà inviato agli uomini senza figli – circa 20.000 persone

 
 
  Postato da cdcnet il 06/02/2018 (205 letture)
(Leggi Tutto... | 9326 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 
 
  Palestina Libri: RISE AND KILL FIRST: LA STORIA SEGRETA DELLE UCCISIONI MIRATE DI ISRAELE

Per anni, molti  – prontamente bollati come complottisti – hanno ipotizzato che quando si tratta di raggiungere obiettivi illegali, come, ma non solo, creare false flag ed omicidi politici, pochi sono abili ed operosi come CIA e Mossad. Soprattutto il secondo.

 
 
  Postato da cdcnet il 28/01/2018 (247 letture)
(Leggi Tutto... | 10833 bytes aggiuntivi | commenti? | Libri | Voto: 0)
 
 
  Palestina LA LINEA ROSSA DI DONALD TRUMP

Se qualcuno si domandava che cosa significasse aver eletto alla Casa Bianca un uomo senza la minima esperienza politica internazionale, presto la cosa diventerà chiara per tutti. La decisione di Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale dello stato ebraico - contro ogni delibera delle Nazioni Unite, e contro il più elementare buon senso - è infatti destinata ad accendere una miccia in Medio Oriente di cui nessuno può prevedere le conseguenze.

E' vero, Trump lo aveva promesso in campagna elettorale, ed ora sta solamente mantenendo la sua promessa. Ma è il motivo per cui aveva fatto quella promessa - ovvero di compiacere Netaniahu e quindi di guadagnarsi le simpatie del voto ebraico - che andrebbe messo in discussione. Non solo infatti questa scelta è stata fatta nel momento sbagliato, ma rappresenta il superamento di una chiara "linea rossa" oltre la quale, come dicevamo, nessuno può sinceramente immaginare un tranquillo percorso di ritorno.

 
 
  Postato da cdcnet il 06/12/2017 (348 letture)
(Leggi Tutto... | 2886 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina L'ANTISEMITISMO USATO COME ARMA

La Palestina con i suoi meravigliosi paesaggi rocciosi ed i venerati antichi ulivi, alcuni dei quali piantati dalle mani di Maria, Madre di Cristo, la contadina palestinese che possedeva un frutteto vicino all’attuale Convento Cremisan di Beit Jalla, che porta ancora il suo nome. La Palestina con la sua robusta gente di montagna, magra, abbronzata e con occhi azzurri, la mia seconda o forse prima patria, da dove scrivo queste righe. La Palestina luogo raro nel mondo, dove la gente non ha paura di pronunciare la parola “ebreo”.

 
 
  Postato da cdcnet il 19/10/2017 (315 letture)
(Leggi Tutto... | 12897 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina Interviste: GUERRA DEI SEI GIORNI, OCCUPAZIONE DI 50 ANNI

Che cosa è veramente successo nel Giugno 1967? (Intervista a Norman Finkelstein)

 
 
  Postato da cdcnet il 27/07/2017 (391 letture)
(Leggi Tutto... | 29509 bytes aggiuntivi | Interviste | Voto: 0)
 
 
  Palestina John Pilger: PERCHE' LA PALESTINA E' ANCORA IL PROBLEMA

Quando da giornalista in erba mi recai per la prima volta in Palestina negli anni ’60, alloggiai in un kibbutz. Le persone che incontrai erano instancabili, spiritose e si autodefinivano socialiste. Mi piacevano.

Una sera a cena chiesi di chi fossero le sagome di persone che vedevo in lontananza, oltre il nostro perimetro.

 
 
  Postato da cdcnet il 14/07/2017 (375 letture)
(Leggi Tutto... | 18472 bytes aggiuntivi | commenti? | John Pilger | Voto: 0)
 
 
  Palestina ISRAEL'S VISION FOR THE FUTURE IS TERRIFYING

boycott-apartheid-israel

By Ramzy Baroud
Information Clearing House

Empirical historical evidence combined with little common-sense are enough to tell us the type of future options that Israel has in store for the Palestinian people: perpetual apartheid or ethnic cleansing, or a mix of both.

The passing of the “Regularisation Bill” on 6 February is all we need to imagine the Israeli-envisaged future. The new law allows the Israeli government to retroactively recognise Jewish outposts built without official permission on privately-owned Palestinian land.

 
 
  Postato da cdcnet il 17/02/2017 (339 letture)
(Leggi Tutto... | 9269 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina JERUSALEM TRUCK ATTACK: RIGHT ON TIME

"ISIS" Helps Transform Israel from Perps to Victims (truck attack video)

Scott Creighton
willyloman.wordpress.com

Perfect timing for Israel, right?

 
 
  Postato da cdcnet il 09/01/2017 (269 letture)
(Leggi Tutto... | 7744 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina LA SORPRESA DI NATALE

DI ISRAEL SHAMIR
unz.com

Vi avevo promesso che per Natale non vi sareste annoiati! Con una mossa a sorpresa , la prima in 40 anni, gli USA hanno votato, al Consiglio di Sicurezza dell’ONU, contro i desideri ufficiali di Tel Aviv. Il miracolo per cui tanto avevano pregato gli amici della Palestina e  i progressisti di Israele – alla fine è successo. Questo è uno dei primi effetti benefici della vittoria di Donald Trump  – il lungo periodo di deferenza americana agli Ebrei è stato interrotto. Si, lo ha fatto l’amministrazione Obama  – ma non l’avrebbe fatto se il Presidente-eletto fosse stata la Clinton.

 
 
  Postato da cdcnet il 01/01/2017 (566 letture)
(Leggi Tutto... | 14677 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina LA RESO 2334 DELL'ONU NON SAREBBE MICA MALE PER ISRAELE

GILAD ATZMON
gilad.co.uk

Il 23 dicembre il  Consiglio di Sicurezza dell’ONU (UNSC)  ha votato per adottare una risoluzione (Reso 2334) che condanna le attività di insediameno di Israele, definendole illegali, e chiedendo che  Israele “cessi immediatamente e completamente tutte le sue attività di insediamento nei territori palestinesi occupati, compresa Gerusalemme Est”.

Per una volta, gli Stati Uniti hanno deciso di unirsi al resto dell’umanità e non hanno posto il loro veto alla risoluzione. Il messaggio è chiaro: se il sionismo era la promessa di rendere il popolo ebreo come gli altri, è stato un fallimento colossale. Lo Stato ebraico e le sue lobby sono un popolo come nessun altro. 14 su 15 membri del Consiglio di sicurezza dell’ONU hanno votato contro Israele e gli Stati Uniti si sono astenuti.

 
 
  Postato da cdcnet il 28/12/2016 (445 letture)
(Leggi Tutto... | 6160 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina Perche' brucia Israele ?

DI GILAD ATZMON
gilad.co.uk

Il paesaggio rurale di Israele è saturo di alberi di pino. Questi alberi sono una novità per la regione. Quegli alberi di pino vennero introdotti nel paesaggio palestinese nei primi anni ‘30 dal Fondo Nazionale Ebraico (JNF) nel tentativo di “rivendicare quella terra”. Nel 1935, il JNF aveva piantato 1,7 milioni di alberi su una superficie totale di 1.750 acri. In oltre cinquanta anni, il JNF ha piantato oltre 260 milioni di alberi in massima parte su terre palestinesi confiscate. Ha fatto tutto in un disperato tentativo di nascondere le rovine dei villaggi palestinesi etnicamente ripuliti e cancellarne la storia.

 
 
  Postato da cdcnet il 25/11/2016 (520 letture)
(Leggi Tutto... | 2459 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina SHIMON PERES: ISRAELI WAR CRIMINAL WHOSE VICTIMS THE WEST IGNORED

By Ben White
middleeastmonitor.com

Shimon Peres (1923-2016)
  • Best known in the West for role in Oslo Accords
  • Family moved to Palestine in the 1930s
  • Fought with the Haganah during the Nakba
  • Described as the architect of Israel’s clandestine nuclear programme
  • Saw Palestinian citizens as a ‘demographic threat’
  • Played key role in early days of West Bank settlements
  • Responsible for Qana massacre in Lebanon in 1996
  • Defended Gaza blockade and recent Israeli offensives
 
 
  Postato da cdcnet il 29/09/2016 (398 letture)
(Leggi Tutto... | 13485 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 
 
  Palestina PALESTINIANS LOSE IN US MILITARY AID DEAL WITH ISRAEL

By Jonathan Cook
ICH

The announcement last week by the United States of the largest military aid package in its history – to Israel – was a win for both sides.

Israeli prime minister Benjamin Netanyahu could boast that his lobbying had boosted aid from $3.1 billion a year to $3.8bn – a 22 per cent increase – for a decade starting in 2019.

Mr Netanyahu has presented this as a rebuff to those who accuse him of jeopardising Israeli security interests with his government’s repeated affronts to the White House.

In the past weeks alone, defence minister Avigdor Lieberman has compared last year’s nuclear deal between Washington and Iran with the 1938 Munich pact, which bolstered Hitler; and Mr Netanyahu has implied that US opposition to settlement expansion is the same as support for the “ethnic cleansing” of Jews.

American president Barack Obama, meanwhile, hopes to stifle his own critics who insinuate that he is anti-Israel. The deal should serve as a fillip too for Hillary Clinton, the Democratic party’s candidate to succeed Mr Obama in November’s election.

 
 
  Postato da cdcnet il 20/09/2016 (420 letture)
(Leggi Tutto... | 7570 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
 

 
  Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.