Home  ·  Downloads  ·  Login  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
comeDonChisciotte.net: Gran Bretagna

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]

Il Regno Unito rilancia l'affare Skripal

Il 5 settembre 2018 il primo ministro britannico, Theresa May, ha rivelato alla Camera dei Comuni che Scotland Yard ha identificato gli autori dell’attacco al novichok contro Sergueï e Yulia Skripal, in cui rimase intossicato anche il sergente Nick Bailey [1].

Postato da cdcnet 06/09/2018 (253 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



VIVERE IN UNA DISTOPIA ORWELLIANA

È sconcertante assistere alla velocità e all'intensità con cui la Gran Bretagna si sta deteriorando in un incubo orwelliano.

L'Evening Standard ha riferito ieri che "un membro del consiglio comunale di Londra è stato sospeso dopo essere stato sorpreso a sostenere che i sionisti" collaboravano "con i nazisti".

Postato da cdcnet 04/05/2018 (320 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Soldi sporchi o politica sporca? L'ipocrisia del Regno Unito sugli oligarchi russi

Secondo il procuratore generale della Russia, 61 criminali, colpevoli di aver indebitamente accumulato in Russia almeno 10 miliardi di dollari, stanno facendo la bella vita nel Regno Unito. La Gran Bretagna asserisce di essere preoccupata per i “soldi sporchi”, ma ha rigettato le richieste di estradizione da parte di Mosca.

Postato da cdcnet 22/04/2018 (296 letture)
(Leggi Tutto... | Voto: 0)



REGNO UNITO MENTE: SE SKRIPAL FU AVVELENATO, L'AGENTE USATO NON PUO' ESSERE UN GAS NERVINO

Il Regno Unito nell’accusare la Russia di aver presumibilmente avvelenato l’ex spia Sergei Skripal e sua figlia Yulia con l’agente nervino Novichok, il 4 marzo a Salisbury, ha inconsapevolmente ammesso che il suo governo ha mentito. Il governo britannico ha già commesso due gravi errori.

Postato da cdcnet 05/04/2018 (271 letture)
(Leggi Tutto... | Voto: 0)



Rapporto sull'incidente di Salisbury: prove inconsistenti per sciocchi

La presentazione del governo britannico sull’incidente di Salisbury, ripetutamente citata nei giorni scorsi come “prova definitiva” del coinvolgimento russo nel tentativo di assassinio di Skripal, è stata resa pubblica oggi.

Postato da cdcnet 31/03/2018 (281 letture)
(Leggi Tutto... | Voto: 0)



La politica estera di Theresa May

Thierry Meyssan prosegue l’analisi delle politiche estere nazionali. Dopo aver esaminato la politica estera della Francia, ora si dedica a quella del Regno Unito. Se, nel caso francese è considerata “dominio riservato” del presidente della repubblica e, per questa ragione, sfugge al dibattito democratico, nel Regno Unito è messa a punto da una √©lite che ruota intorno al monarca e quindi è, a maggior ragione, sottratta a ogni forma di controllo popolare. Il primo ministro eletto si limita a mettere in atto le scelte di una Corona ereditaria. Di fronte al fallimento del progetto statunitense di un mondo unipolare, Londra tenta di restaurare l’antico potere imperiale.

Postato da cdcnet 27/03/2018 (331 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



IL CASO SKRIPAL

L’inchiesta di Scotland Yard è solo agli inizi, eppure il governo di Theresa May ha già trovato e denunciato il colpevole: l’incivile Federazione di Russia e il suo dittatore, Vladimir Putin. Tutto parrebbe portare in questa direzione, a meno che non si conosca la storia del Novichok. Se così fosse, anche l’aristocratico Regno Unito e i pacifici Stati Uniti dovrebbero figurare ai primi posti nella lista dei sospetti.

Postato da cdcnet 19/03/2018 (212 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LE BALLE DI THERESA MAY

Oggi il governo britannico ha fatto alcune affermazioni discutibili  sull’avvelenamento del proprio doppio agente  Sergej Skripal.

Postato da cdcnet 14/03/2018 (445 letture)
(Leggi Tutto... | Voto: 0)



MI5 AVVELENA UN ALTRO ASSET RUSSO PER INFANGARE PUTIN

Come avrete notato dal titolo, vado subito al punto. Contestualizzare è fondamentale di questi tempi, quando si tenta di comprendere importanti eventi geopolitici.

Postato da cdcnet 10/03/2018 (381 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LA GRAN BRETAGNA SI PREPARA PER LA GUERRA CON LA RUSSIA

Britain Officially Prepares Now for War Against Russia

Britain Officially Prepares Now for War Against Russia

On Wednesday, February 21st, the UK’s Minister of Defence, Conservative Gavin Williamson, announced that the United Kingdom is changing its fundamental defence strategy from one that’s targeted against non-state terrorists (Al Qaeda, etc.), to one that’s targeted instead against three countries: Russia, China, and North Korea. He acknowledged that a massive increase in military spending will be needed for this, and that “savings” will have to be found in other areas of Government-spending, such as the health services, and in military spending against terrorism.

TRADUZIONE AUTOMATICA

Postato da cdcnet 25/02/2018 (562 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LA FORMAZIONE DELLA 'NUOVA POLITICA' BRITANNICA

Al recente Congresso del Partito Laburista tenutosi nella cittadina inglese sul mare di Brighton, sembrava che i partecipanti non notassero un video proiettato all’ingresso principale. Il terzo produttore di armi al mondo, BAE Systems, fornitore dell’Arabia Saudita, stava promuovendo le sue armi, bombe, missili, navi e aerei da combattimento.

Postato da cdcnet 10/10/2017 (419 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



ALLA GRAZIA DEL LORO 'PROGRESSO': SCHIAVITU' MAI REDDITIZIA COME ADESSO

Nowadays it is far easier for traders to transport their victims amid steady migration flows and inexpensive travel (stock photo)

Gli esperti hanno segnalato che la schiavitù non è mai stata redditizia come lo è oggi, con i commercianti che fanno 30 volte più profitto rispetto al 18 ° e 19 ° secolo.

Il ricercatore dei diritti umani, Siddharth Kara, ha calcolato che ognuna delle vittime rende una media di £ 3.030 all'anno per coloro che la sfruttano - con alcuni che rendono più di dieci volte quella cifra.

Il traffico di sesso rappresenta la metà dei profitti dell'industria illegale, malgrado le vittime rappresentino solo il 5% degli schiavi moderni. Si può arrivare a profitti di oltre 27.000 sterline a persona.

Postato da cdcnet 02/08/2017 (415 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



GRENFELL TOWER: I DEMONI DEL NEOLIBERISMO

DI ROSANNA SPADINI
comedonchisciotte.org

I demoni del neoliberismo ci perseguitano, ma non evaporano facilmente, anche perch√© la loro origine attinge agli stessi elementi costitutivi della società capitalistica. Vestono di nebbia e giocano ad un gioco mortale con le nostre vite, immemori di pietà e compassione.

Postato da cdcnet 19/06/2017 (477 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LONDON IS BURNING: UN ROGO DI CLASSE

Londra è una città rigidamente divisa in classi sociali e bantustan etnici, compartimenti stagni tanto sovrapponibili quanto impossibili da esondare. Mentre l’inchiesta giudiziaria stabilirà quale è stata la scintilla che ha materialmente scatenato le fiamme alla Grenfell Tower, i motivi dell’incendio già li conosciamo. Il rivestimento, usato per rendere digestibile la visione di questo palazzone agli abitanti dei quartieri ricchi ha preso fuoco in meno di cinque minuti.

Postato da cdcnet 17/06/2017 (677 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



GOLDMAN SUCKS

epa06030503 Fire damage at Grenfell Tower, a 24-storey apartment block in North Kensington, London, Britain, 15 June 2017. London Fire Brigade (LFB), said it took 40 fire engines and 200 firefighters to put out the blaze that broke out at around 1:00 am GMT on 14 June, and which took more than 24 hours to bring under control. According to reports, 12 people were confirmed dead in the fire and the cause of the blaze remains unknown. EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA

Postato da cdcnet 17/06/2017 (407 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



THE LONDON BRIDGE ATTACK AND WHAT IS BEHIND THE STRING OF TERRORISM

By Brandon Turbeville
activistpost.com

“The rocket bombs which fell daily on London were probably fired by the Government of Oceania itself, ‘just to keep people frightened.’” – 1984

Postato da cdcnet 05/06/2017 (451 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



TERRORE IN GRAN BRETAGNA: CHE COSA SAPEVA IL PRIMO MINISTRO?

DI JOHN  PILGER
counterpunch.org

Ciò che non si può dire, in campagna elettorale in Gran Bretagna, è proprio questo.

Che le cause dell’attentato di Manchester, in cui 22 persone, perlopiù giovani, sono state uccise da un jihadista, sono tenute nascoste per proteggere i segreti della politica estera britannica.

Postato da cdcnet 03/06/2017 (537 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



THE MANCHESTER BOMBING STORY IS BECOMING ABSOLUTELY RIDICULOUS

THE REDACTED PHOTOS PROVE ... HE WASN'T THERE

by Scott Creighton
willyloman.wordpress.com

UPDATE: Please see important update at end of article

UPDATE: Check out Shawn Helton’s work on the subject of the Manchester attack. He published it right as they released the images.

Yesterday, upon the stair,
I met a man who wasn’t there
He wasn’t there again today
I wish, I wish he’d go away..
Hughes Mearns

I took a close look at the photos released by authorities that claim to show Abedi in the elevator on his way up to bomb the arena. What I found was amazing.

But first…

Postato da cdcnet 31/05/2017 (835 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



MANCHESTER, L'M16, AL-QAEDA, DAESH E GLI ABEDI

Secondo Scotland Yard, l’attentato del 22 maggio 2017 contro gli spettatori del concerto di Ariana Grande all’Arena di Manchester è stato compiuto da Salman Abedi, identificato grazie a una carta di credito provvidenzialmente trovata in tasca al cadavere dilaniato del “terrorista”.

L’attentato è, in linea generale, interpretato come prova che il Regno Unito non è implicato nel terrorismo internazionale, ma, al contrario, ne è vittima.

SalmanAbedi è nato nel Regno Unito da famiglia d’immigrati libici. Negli ultimi mesi s’è recato in Libia più volte, da solo o in compagnia del padre.

Postato da cdcnet 25/05/2017 (546 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



FALSE FLAG IN MANCHESTER?

Information Clearing House

Government assisted killing of their own citizens for political purposes has become a common pattern. The media are getting ever bolder in disguising such events as ‘Terror’, spreading fear. The public swallows these lies again and again.

British elections are planned for 8 June 2017.

At the end of a pop concert by US singer Ariana Grande in Manchester, an enormous ‘controlled’ explosion killed at least 22 people and injured 59, as reported by British media. Many of them are children and adolescents, as most of the concert-goers were young people.

(TRADUZIONE)

Postato da cdcnet 25/05/2017 (409 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)




 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.