Home  ·  Downloads  ·  Login  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
comeDonChisciotte.net: Iran

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]

Le opzioni Anglo-Sioniste per un attacco all'Iran

Le opzioni Anglo-Sioniste per un attacco all’Iran

Postato da cdcnet 05/08/2018 (214 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Colorevolution in Iran ?

Verde era la Rivoluzione di Teheran del 2009/10, uno degli avatar delle «rivoluzioni colorate» che hanno permesso agli Stati Uniti di imporre, in parecchi Paesi, governi compiacenti, senza dover ricorrere ad una vera e propria guerra.

Postato da cdcnet 01/08/2018 (105 letture)
(Leggi Tutto... | Voto: 0)



Il tweet di distruzione di massa aumenta la tensione sull'Iran

Il “tweet di distruzione di massa” aumenta la tensione sull’Iran

Postato da cdcnet 30/07/2018 (156 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Quando l'America aveva abbattuto un jet di linea iraniano e aveva festeggiato!


Postato da cdcnet 08/07/2018 (165 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



GLI USA TENTANO UN VIOLENTO CAMBIO DI REGIME IN IRAN


Postato da cdcnet 02/07/2018 (217 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Prossima Fase Per Le Tensioni In Iran - Abbassare I Prezzi Del Petrolio

Il presidente Trump si fa avanti con il suo piano d’attacco all’Iran. Adesso sta optando per un’azione a lungo termine in modo da provocare la massima tenzione. La notizia che Trump abbia di nascosto chiesto all’Arabia Saudita di alzare la produzione di petrolio a un milione di barili al giorno ne È la prova.

Postato da cdcnet 10/06/2018 (145 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



IRAN COMBATTE CON LE UNGHIE E I DENTI PER LE SUE POSIZIONI IN SIRIA E IRAQ

642342342

The fact a couple Russian military advisors together with dozens of Syrian soldiers have recently perished in the Deir ez-Zor area indicates the United States together with its allies carries on with preparations to cast a decisive blow in southwest Syria, aimed at cutting off Iranian forces from their allies. Damascus has this far been able to survive the onslaught unleashed by the West due the existence of the so-called Euphrates corridor which stretches from Iran across the whole of Iraq, to Syria. This corridor hasn’t just been a vital source of weapons and munitions for the Syrian government, but has allowed Iran to send fresh reinforcements to Syria.

TRADUZIONE AUTOMATICA

Postato da cdcnet 01/06/2018 (134 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



IRAN SI PREPARA ALLA GUERRA ECONOMICA A TUTTO CAMPO

While the dogs of war bark, the Ancient – and New – Silk Road goes on forever and a civilization with a long and proud history gets on with life.

TRADUZIONE AUTOMATICA

Postato da cdcnet 30/05/2018 (265 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Il mondo non accetta che gli Stati Uniti decidano per tutti i paesi

Dopo che il Segretario di Stato americano Mike Pompeo ha chiesto ampi cambiamenti nella politica estera e interna dell'Iran, il presidente iraniano Hassan Rouhani ha affermato che gli Stati Uniti non possono prendere decisioni per l'Iran e per altri paesi indipendenti. 

Postato da cdcnet 23/05/2018 (132 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



La guerra all'Iran e' iniziata. La Russia deve farla finire

La distruzione di stati come Libia, Siria ed Iran ha il solo scopo di isolare la Russia, per quando toccherà a lei.

Postato da cdcnet 10/05/2018 (293 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Gli USA si pentiranno come mai prima se si ritireranno dall'accordo nucleare - Rouhani

Gli Stati Uniti si pentiranno se decideranno di ritirarsi dall’accordo nucleare concordato con Teheran, ha avvertito il presidente iraniano Hassan Rouhani, aggiungendo che il suo governo ha “piani per resistere” a questa mossa. “Se gli Stati Uniti lasciano l’accordo nucleare, presto vedrete che se ne pentiranno come mai prima nella storia”, ha detto Rouhani in un discorso televisivo di domenica, come citato da Reuters.

Postato da cdcnet 07/05/2018 (175 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Un italiano in Iran, intervista a Diego Vida

Qualche mese fa siamo stati contattati da un cittadino italiano residente in Iran, che ci ha raccontato con vivaci particolari la sua vita in un paese di cui i media dicono pochissimo, un pochissimo, oltre tutto sempre riflesso attraverso le lenti della contrapposizione aprioristica. Crediamo sia interessante pubblicare lo scambio che abbiamo avuto: una testimonianza che va oltre le idee personali del nostro concittadino per offrirci uno spaccato di vita persiana che ci piace condividere con voi. Ringraziamo dunque Diego per averci raggiunti, buona lettura.

Postato da cdcnet 07/04/2018 (304 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



PERCHE' NON CI SARA' UNA RIVOLUZIONE IN IRAN

Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha fatto la cosa giusta andando in televisione e perlomeno riconoscendo la rabbia popolare per il periodo di crisi economica. L’inflazione è al 12%, seppur in calo rispetto al 40% all’inizio del suo primo mandato. Ed il recente aumento dei prezzi dei carburanti e prodotti alimentari fino al 40% non ha aiutato.

Postato da cdcnet 06/01/2018 (247 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



IRAN- L'EUROPA RIFIUTA DI ESSERE PORTATA ALLA GUERRA DAGLI USA

La reazione alle minori proteste in Iran costituisce un altro cuneo tra gli Stati Uniti e l’Europa. Rende chiara la belligeranza della lobby sionista e la sua influenza sui media e nella politica statunitensi. Il problema mostra la crescente divergenza tra gli autentici interessi degli Stati Uniti e gli interessi di Israele.

Postato da cdcnet 05/01/2018 (222 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



L'IRAN STA PER AFFRONTARE UNA GRANDE GUERRA REGIONALE?

L’Iran sta per affrontare una grande guerra regionale?

La mattina del 10 novembre è stato annunciato che il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump non avrebbe partecipato all’incontro esclusivo con il suo omologo russo Vladimir Putin durante il summit dell’APEC in Vietnam. Questo annuncio è stato una grande sorpresa per Mosca, poiché in precedenza sia l’aiutante di Putin, Yuri Ushakov, che il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov avevano annunciato che l’incontro avrebbe avuto luogo regolarmente.

Postato da cdcnet 30/11/2017 (479 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



DOVREMMO FORSE PRENDERE SUL SERIO LA POLITICA USA CONTRO L'IRAN?

Il Dipartimento di Stato e il presidente Trump hanno proferito imprecazioni contro Hezbollah e l’Iran, tali da far presagire una rottura dell’accordo 5+1. Ma per Thierry Meyssan, sebbene il peggio sia possibile, è assai più probabile che ancora una volta Washington metta in scena un falso litigio per meglio manipolare i suoi alleati israeliani e sauditi.

Postato da cdcnet 17/10/2017 (309 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



TEHERAN: DESTINAZIONE FINALE DI U.S.A. E STATO ISLAMICO

Molte persone sono rimaste uccise e molte altre ferite negli attacchi terroristici coordinati nella capitale iraniana, Teheran. Sparatorie e attacchi dinamitardi hanno preso di mira il Parlamento iraniano e la tomba dell’Ayatollah Khomeini.

Postato da cdcnet 14/06/2017 (527 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



IRAN'S RESPONSE TO ISIL ATTACK: HAHA, THAT WAS NOTHING

by Ramin Mazaheri
thesaker.is

So ISIL claims to have made their first attack in Iran. The response in Iran appears to be: So what?

Despite an attack occurring near Tehran’s international airport there was no disruption in air travel. Citizens were asked to stay off the metro, but nothing went on lockdown. There was no martial law. Not even a state of emergency has been declared. No civil liberties have been restricted. No Patriot Act being prepared. There has been no executive branch power grab.

Postato da cdcnet 08/06/2017 (402 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



LETTERA DA TEHRAN: TRUMP 'IL BAZAARI'

Il Parlamento iraniano ha appena ospitato la conferenza annuale sulla Palestina e, tra i dignitari – tra cui il leader supremo iraniano Ayatollah Khamenei e il Presidente Hassan Rouhani – c’erano anche 700 ospiti stranieri provenienti da più di 50 paesi, per Asia Times  c’era Pepe Escobar.

DI PEPE ESCOBAR
atimes.com

L’arte del negoziato, quando si pratica da 2500 anni, conduce al palazzo della saggezza. Avevo appena messo piede a Teheran, quando un diplomatico ha dato la notizia: “Trump? Non siamo preoccupati. E’ un bazaari”. Bazaari è una parola che, in lingua persiana, significa Mercante di Classe o, più letteralmente, uno che lavora nel bazar e usare un termine del genere significa che – prima o poi – un qualche accordo politico, con lui, si deve raggiungere.

Postato da cdcnet 02/03/2017 (412 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



STATI UNITI CONTRO IRAN: UNA GUERRA DI MELE CONTRO ARANCE

Uno dei compiti più frustranti è quello di provare a sfatare i miti hollywoodiani impressi nella mente degli Americani riguardanti la guerra in generale e le forze speciali e la tecnologia in particolare. Quando la settimana scorsa scrissi l’articolo sui primi casini della presidenza Trump, ero assolutamente convinto che alcune delle mie argomentazioni non avrebbero avuto molto seguito e, indubbiamente, così è stato. Quello che vorrei fare oggi è tentare, ancora una volta, di chiarire l’enorme differenza fra quello che io chiamerei “il modo americano di fare la guerra”, come si vede nei film di propaganda, e la realtà dell’attività bellica.

Postato da cdcnet 11/02/2017 (464 letture)
(Leggi Tutto... | commenti? | Voto: 0)



Argomento casuale

Argentina
[ Argentina ]

·QUAL E' IL PROGETTO DI ISRAELE IN ARGENTINA?


·ARGENTINA REVISITED -ONE MONTH ON


·A QUIET NEOLIBERAL COUP D'ETAT IN ARGENTINA


·UNA FALSE FLAG PER COMINCIARE UNA RIVOLUZIONE COLORATA IN ARGENTINA ?


·ALBERT NISMAN, ASSASSINATO ?


·TERRORISMO ECONOMICO


·NON ANDARMI IN FALLIMENTO, ARGENTINA


·ECCO COSA SUCCEDE SE CROLLA L'ECONOMIA DEL TUO PAESE


·AVVOLTOI FINANZIARI CONTRO L'ARGENTINA


·ARGENTINA: GIOCHIAMO AL CONDONO


·FRANCESCO I, SUCCESSORE DI BENEDETTO XVI - UN ERSATZ


·LA KIRCHNER ATTACCA IL CAPO DELLA COMUNITA' EBRAICA DI BUENOS AIRES


·INFLAZIONE E DOLLARO 'BLU': L'AUTO - INTOSSICAZIONE CHE MINACCIA L' ARGENTINA


·BONDS, DEFAULTS E AVVOLTOI SULL'ARGENTINA


·PERCHE' L'ARGENTINA ORA PAGA PER IL SUO PERICOLOSO SUCCESSO ECONOMICO


·DISORDINI IN ARGENTINA GENTILMENTE OFFERTI DA GOLDMAN SACHS


·RIVOLUZIONI COLORATE: E' IL TURNO DELL'ARGENTINA ?


·L'ARGENTINA E IL FAGIOLO DI SOIA MAGICO: IL BOOM DELLE ESPORTAZIONI CHE NON C'E'


·LA YPF NON E' NOSTRA...


·MALVINAS: UNA GUERRA CONTRO IL DECLINO DELL'IMPERO BRITANNICO



Argomenti

· AFRICA

· Egitto

· Libia

· Somalia


· AMERICHE

· Argentina

· Brasile

· Colombia

· Cuba

· Messico

· USA

· Venezuela
 

· ASIA-PACIFICO

· Afghanistan

· Cina

· Corea del Nord

· Giappone

· India

· Oceania

· Pakistan


· EUROPA

· Belgio

· Francia

· Germania

· Gran Bretagna

· Grecia

· Islanda

· Italia

· Norvegia

· Portogallo

· Spagna

· Russia

· Ucraina

· Ungheria


· MEDIO ORIENTE

· Arabia Saudita

· Iran

· Iraq

· Libano

· Palestina

· Siria

· Turchia


· MONDO

· Animali e ambiente

· Economia

· Internet e controllo

· Propaganda

· Salute

· Storia

· 11 settembre 2001


Categorie
· Tutte le Categorie

· Approfondimenti

· Associazioni

· Brandon Turbeville

· Chris Hedges

· Cinema

· Coercizione mentale

· Dmitry Orlov

· Economia

· Filosofia

· Finian Cunningham

· Galleria immagini

· Geopolitica

· Globalizzazione

· Imperialismo

· Interviste

· James Petras

· John Pilger

· John W. Whitehead

· Libri

· Michael Hudson

· Michel Chossudovsky

· Mike Whitney

· Misteri

· Musica

· Opinioni

· Paul Craig Roberts

· Pepe Escobar

· Peter Koenig

· Politica

· Psicologia

· Religione

· Repressione

· Scie Chimiche

· Servizi segreti

· Stephen Lendman

· Storia

· Terrore e carcere

· Terrore e Guerre

· Thierry Meyssan

· Tony Cartalucci

· Vaccini

· William Engdahl


NUOVE VISITE (test)
free counters
Free counters


 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.