Iran: Il tradimento degli Emirati verso i Palestinesi non durera' ma rimarra' il marchio
Data: 01/09/2020
Argomento: Palestina


Il leader supremo dell'Iran Ali Khamenei ha criticato gli Emirati Arabi Uniti per aver normalizzato le relazioni con Israele, dicendo che la macchia di questa azione sarà ricordata per sempre.



La nuova critica arriva sulla decisione degli Emirati Arabi Uniti di porre fine al boicottaggio di Israele stabilendo legami diplomatici formali e revocando il divieto di relazioni commerciali, culturali e di altro tipo.

Spero che gli Emirati Arabi Uniti si sveglino presto e compensino quello che hanno fatto.
- Khamenei.ir 🏴 (@khamenei_ir) 1 settembre 2020

"Gli Emirati Arabi Uniti hanno tradito il mondo dell'Islam, le nazioni arabe, i paesi della regione e la Palestina. Naturalmente, questo tradimento non durerà a lungo", ha detto Khamenei in un discorso martedì.

"I governanti degli Emirati Arabi Uniti hanno aperto la porta della regione ai sionisti, e hanno ignorato e normalizzato la questione della Palestina, che è una questione sull'usurpazione di un paese", ha aggiunto il leader iraniano, usando il suo termine preferito per il governo israeliano, che Teheran non riconosce.

Questo marchio rimarrà su di loro.

Una delegazione congiunta USA-Israele è attualmente in visita ad Abu Dhabi dopo aver effettuato il primo volo diretto tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti. Washington ha svolto il ruolo di intermediario nella negoziazione dell'accordo.

I critici della decisione, compresa la Turchia, la vedono come un tradimento della causa palestinese. Il governo israeliano sta attualmente pianificando l'annessione dei territori palestinesi occupati in Cisgiordania nonostante la promessa di sospendere il processo in accordo con gli Emirati.

https://www.rt.com/







Questo Articolo proviene da comeDonChisciotte.net
http://www.comedonchisciotte.net

L'URL per questa storia è:
http://www.comedonchisciotte.net/modules.php?name=News&file=article&sid=8920