L'elite mondiale vuole una societa' senza contanti
Data: 15/12/2019
Argomento: Economia


Le élite mondiali vogliono stabilire il controllo completo sui flussi finanziari creando una “società senza contanti”, scrive la rivista tedesca “Kontra”.



Per questo motivo, le banche e i sistemi di pagamento fanno del loro meglio per scoraggiare le persone dall’uso della carta moneta. In futuro, sarà sufficiente premere un pulsante per privare una persona qualsiasi dei suoi mezzi di sussistenza, avverte l’autore dell’articolo, Marko Mayer.

Il giornale scrive che le élite del mondo odiano il denaro in contanti. E non è un caso che recentemente il Fondo monetario internazionale (FMI) abbia formulato “raccomandazioni” alle banche centrali e ai governi su come scoraggiare le persone dall’uso della carta moneta.

Uno dei metodi è quello di sostituire le banconote di grosso taglio, scrive l’autore. E il mondo si sta già muovendo in quella direzione – in Europa e in altri paesi sviluppati.

Le banche e i sistemi di pagamento fanno del loro meglio per scoraggiare le persone dall’uso della carta moneta contante.

L’FMI ​​consiglia inoltre l’introduzione di un massimale per i conti in contanti. Inoltre, vengono addebitate commissioni per il prelievo di denaro cartaceo dagli sportelli automatici e per la loro registrazione su un conto.

Viene considerata anche la possibilità di svalutare i contanti rispetto alla valuta digitale, quando l’acquirente pagherà un extra per le merci se utilizza le banconote. Nel tempo, la differenza di valore non farà che aumentare.

Alla fine, verrà creata una “società senza contanti” in cui le società finanziarie otterranno il pieno controllo del denaro delle persone, avverte il giornale. Sarà sufficiente un clic per mantenere una persona senza mezzi di sussistenza. Questo è particolarmente pericoloso per i membri dell’opposizione e i dissidenti del sistema, poiché i conti bancari e i conti nei sistemi di pagamento saranno già bloccati, avverte Mayer.

rs-lat.sputniknews.com

Fonte: Kontra
Traduzione by Giuseppe Sorbello e Biljana Stojanovic

controinformazione.info







Questo Articolo proviene da comeDonChisciotte.net
http://www.comedonchisciotte.net

L'URL per questa storia è:
http://www.comedonchisciotte.net/modules.php?name=News&file=article&sid=8219