Home  ·  Downloads  ·  Iscrizione  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
Dmitry Orlov: CHI VUOLE UN PO' DI UCRAINA?

Martedì 23 novembre, il generale russo più alto in grado, Valery Gerasimov, ha avuto una conversazione telefonica “deconflittuale” con il capo degli Stati Maggiori Riuniti dell’esercito americano, Mark Milley, nella telefonata i due hanno discusso di “questioni urgenti di sicurezza internazionale.” I dettagli veri e propri degli argomenti trattati non sono disponibili; ciò che è disponibile è la speculazione dei media occidentali, compresa la falsa notizia dei giorni scorsi di truppe russe ammassate sul confine ucraino e, presumibilmente, pronte all’invasione. Quello che i media occidentali hanno accuratamente ignorato è il reale concentramento di truppe ucraine ai confini del Donbass, l’industrializzata regione, temporaneamente ucraina, che è di fatto indipendente dal 2014, l’anno del putsch di Kiev.


29/11/2021 (115 letture)
(Leggi Tutto... | 24283 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: La politica energetica europea e' un cargo cult, ma al contrario

Non ho potuto fare a meno di notare un fenomeno assai curioso che di recente ha coinvolto l’Europa Occidentale, un fenomeno che assomiglia molto ad un cargo cult, ma al contrario.

In un classico cargo cult, le tribù indigene ormai assuefatte all’umiliazione di trasporti aerei regolari che forniscono loro aiuti umanitari sotto forma, diciamo, di birra e pizza, quando vengono private di questo affronto alla loro dignità nativa, iniziano a costruire finte piste di atterraggio con finte torri di controllo e falò come luci di pista nella speranza di attirare altri aerei da trasporto carichi delle suddette birra e pizze.


15/11/2021 (102 letture)
(Leggi Tutto... | 27816 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Il cargo cult dell'energia verde

I generatori eolici e i pannelli solari sono un sostituto dei combustibili fossili? Molta gente sembra ancora crederci, anche dopo il recente diluvio di cattive notizie su questo fronte, ma qualcuno comincia già a sospettare qualcosa.

Anche se alcuni sostengono che i parchi eolici e solari hanno un EROEI (Energy Returned on Energy Invested) di 5 o addirittura 7, è abbastanza facile dimostrare che non è affatto così.

30/10/2021 (195 letture)
(Leggi Tutto... | 7394 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: La guerra mondiale del gas: il bello deve ancora arrivare!

Il prezzo spot del gas naturale in Europa ha appena superato il livello, psicologicamente importante, dei 1000 dollari per mille metri cubi, o un dollaro al metro cubo. Questo ha già avuto alcuni risultati significativi in tutta Europa. Nel Regno Unito, gli impianti che producono fertilizzanti non possono funzionare a questi prezzi e hanno chiuso.


30/09/2021 (220 letture)
(Leggi Tutto... | 6633 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Afghanistan: un caso studio di vergogna nazionale

L’occupazione americana dell’Afghanistan è fortunatamente finita e il modo in cui si è conclusa è l’esatta dimostrazione di uno sforzo che era stato completamente fuorviato. Gli Stati Uniti si sono ritirati nel cuore della notte, senza avvertire i loro alleati e lasciandosi alle spalle uno stato fantoccio in rapido collasso, uno stato istituito e poi sostenuto per due decenni, al costo di 2,26 trilioni di dollari.


17/08/2021 (241 letture)
(Leggi Tutto... | 20851 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: La bellezza dell'iperinflazione

La stampa sregolata di denaro da parte della Federal Reserve degli Stati Uniti e di altre banche centrali occidentali è arrivata a circa 10 trilioni di dollari solo nell’ultimo anno. La quantità di moneta in circolazione è cresciuta a 2 trilioni di dollari, battendo il record stabilito nel 1945, con un aumento di quasi il 12% nel 2019. Il deficit del bilancio federale degli Stati Unit,i attualmente, è di circa 3,5 trilioni di dollari, più del 16% del PIL,  il deficit più alto dalla Seconda Guerra Mondiale. Nel frattempo, il debito federale statunitense ha da poco superato i 28 trilioni di dollari. Nell’ultimo anno, le spese degli Stati Uniti hanno superato le entrate di un impressionante 194%.


31/03/2021 (359 letture)
(Leggi Tutto... | 23191 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: CHE TIPO DI PROPAGANDA PREFERITE?

Quale tipo di propaganda preferite, quella russa o quella americana? Dato che non si può dire che nessuna delle due rappresenti la vera e imparziale verità (il termine “propaganda” è un indizio evidente) e dato che per voi sembra importante conoscere la vera imparziale verità (per favore, ditemi perché) potrebbe non piacervi nessuna delle due.


11/02/2021 (362 letture)
(Leggi Tutto... | 13370 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Se Genghis Khan avesse conquistato l'America

Dal momento che, attualmente, la situazione politica negli Stati Uniti è piuttosto confusa, sarebbe sciocco aggiungere all’enorme e ridicolo mucchio di commenti politici un altro mattone di sciocchezze politiche. Per di più, avrei qualche difficoltà a posare un simile mattone, perché, sinceramente e dal profondo del cuore, una cosa del genere non mi interessa più. Già dieci anni fa avevo previsto con successo la traiettoria che gli Stati Uniti avrebbero seguito durante il loro crollo ed ora posso starmene seduto, tranquillo come un Buddha, a ripetere il mio mantra politico preferito: “Gli Stati Uniti non sono una democrazia e non importa chi è il presidente.”


20/01/2021 (253 letture)
(Leggi Tutto... | 10891 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Rapporto di fine 2020 della World Satanic Society

Colleghi Satanisti, ospiti d’onore, signore e signori! Il 2020 è stato un anno eccezionale per la nostra società e per Sua Maestà Satanica! [Applausi]


01/01/2021 (549 letture)
(Leggi Tutto... | 8528 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Sono razionali gli Americani?

Mi sono astenuto dal commentare gli eventi attuali perché sono veramente assurdi. A questo punto, si può tranquillamente dire che il sistema elettorale statunitense è irrimediabilmente compromesso e che, a prescindere da chi verrà scelto come presidente per i prossimi quattro anni, rimarranno abbastanza interrogatvi nelle menti di un numero più che sufficiente di persone per delegittimare completamente la leadership nazionale, almeno agli occhi di metà del paese.


08/12/2020 (406 letture)
(Leggi Tutto... | 11271 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Attenzione!

Il crollo degli Stati Uniti farà sembrare il crollo dell’Unione Sovietica una passeggiata in un parco verdeggiante o un giro in barca in uno stagno tranquillo. Sono 15 anni che lo sto dicendo. Il mio messaggio è ancora lì, per tutti coloro che desiderano capire che cosa sta succedendo e mantenere la loro sanità mentale.


13/11/2020 (752 letture)
(Leggi Tutto... | 14682 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Nefasti obiettivi

...godetevi il vostro coma economico farmacologicamente indotto e, se qualcuno vi chiederà il perché di tutto questo, ditegli che è dovuto all’orribile coronavirus e che non ha nulla a che fare con bazzecole come la bolla finanziaria statunitense che sta per scoppiare, o il fallimento dell’industria americana del fracking (che, a proposito, è proprio il vero motivo).


31/10/2020 (1456 letture)
(Leggi Tutto... | 19051 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Come votare per Satana

Mi sono accorto che un numero significativo di persone si sta preoccupando per le imminenti elezioni presidenziali americane. Sebbene possa essere difficile vedere cosa ci sia di così eccitante in quella che promette di essere una pseudo-gara particolarmente fraudolenta tra due strani e vecchi buffoni incoerenti, grandi masse di persone sono impegnate ad inveire l’una contro all’altra e a comportarsi come se questa gara contasse effettivamente qualcosa.

08/08/2020 (399 letture)
(Leggi Tutto... | 16686 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: La sequenza di collasso virtuosa

Sono passati 12 anni dalla pubblicazione del mio saggio “The Five Stages of Collapse” [Le cinque fasi del collasso] in cui per la prima volta proponevo una tassonomia del collasso, suddivisa in collasso finanziario, commerciale, politico, sociale e culturale, insieme a quella che avevo concepito come la sequenza di collasso canonica, in cui ogni fase del collasso innesca la successiva.

31/07/2020 (550 letture)
(Leggi Tutto... | 20838 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Ballando con le pistole

Quelli che hanno assistito alle proteste e ai saccheggi che si sono verificati più o meno nell’ultima settimana [il pezzo è dell’8 giugno, N.D.T] negli Stati Uniti e nei paesi a loro allineati sono rimasti frustrati nei loro sforzi di elaborare una motivazione logica e convincente riguardo a questi avvenimenti.


17/06/2020 (380 letture)
(Leggi Tutto... | 12212 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Il destino dell'Europa Orientale

La gente in Occidente si preoccupa della Cina e del Medio Oriente mentre dovrebbe preoccuparsi dei suoi confini orientali.

07/06/2020 (504 letture)
(Leggi Tutto... | 15017 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Dissonanza cognitiva e Coronavirus

Negli ultimi giorni mi sono trattenuto dal commentare gli eventi in corso, che ruotano tutti attorno al panico da coronavirus, e mi sono impegnato al massimo nella ricerca, visto che le reali motivazioni di ciò che sta accadendo non mi sono affatto chiare.

10/05/2020 (627 letture)
(Leggi Tutto... | 25311 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: I trogloditi mangiapipistrelli di Wuhan

Era il 2040 e la pandemia globale di coronavirus era giunta al ventesimo anno.

20/03/2020 (548 letture)
(Leggi Tutto... | 8259 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: Un virus assai conveniente

Di solito preferisco scrivere su cose che conosco, ma, di tanto in tanto, mi si presenta l’opportunità di commentare certi aspetti di una diffidenza e di una confusione sempre più diffuse avvalendomi delle solide basi della mia curiosità professionale. Questo è il caso della saga che riguarda il Coronavirus 2019-nCoV.

11/02/2020 (737 letture)
(Leggi Tutto... | 11775 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Dmitry Orlov: La vita dopo Putin

Due giorni fa Vladimir Putin ha tenuto il suo discorso annuale davanti all’Assemblea Federale della Federazione Russa, e da allora ho ricevuto una raffica di e-mail e commenti da parte di persone che mi chiedevano di spiegare cosa avesse voluto dire.

20/01/2020 (555 letture)
(Leggi Tutto... | 17107 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Moduli
· Home
· AvantGo
· Downloads
· Search
· Stories_Archive
· Surveys
· Top
· Topics
· Your_Account

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Categorie
· Tutte le Categorie
· Andre Vltchek

· Approfondimenti

· Associazioni

· Brandon Turbeville

· Chris Hedges

· Cinema

· Coercizione mentale

· Dmitry Orlov
· Economia

· Eric Zuesse

· Filosofia

· Finian Cunningham

· Galleria immagini

· Geopolitica

· Globalizzazione

· Imperialismo

· Interviste

· James Petras

· John Pilger

· John W. Whitehead

· Kurt Nimmo

· Libri

· Michael Hudson

· Michel Chossudovsky

· Mike Whitney

· Misteri

· Musica

· Opinioni

· Paul Craig Roberts

· Pepe Escobar

· Peter Koenig

· Politica

· Psicologia

· Religione

· Repressione

· Scie Chimiche

· Servizi segreti

· Stephen Lendman

· Storia

· Terrore e carcere

· Terrore e Guerre

· Thierry Meyssan

· Tony Cartalucci

· Vaccini

· William Engdahl


Argomenti

· AFRICA

· Egitto

· Libia

· Somalia


· AMERICHE

· Argentina

· Brasile

· Colombia

· Cuba

· Messico

· USA

· Venezuela
 

· ASIA-PACIFICO

· Afghanistan

· Cina

· Corea del Nord

· Giappone

· India

· Oceania

· Pakistan


· EUROPA

· Belgio

· Francia

· Germania

· Gran Bretagna

· Grecia

· Islanda

· Italia

· Norvegia

· Portogallo

· Spagna

· Russia

· Ucraina

· Ungheria


· MEDIO ORIENTE

· Arabia Saudita

· Iran

· Iraq

· Libano

· Palestina

· Siria

· Turchia


· MONDO

· Animali e ambiente

· Economia

· Internet e controllo

· Propaganda

· Salute

· Storia

· 11 settembre 2001


Covid-19

Rete 5G



 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.