Home  ·  Downloads  ·  Iscrizione  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
Thierry Meyssan: Gli USA sull'orlo della guerra civile

In questo articolo Meyssan cerca di focalizzare l’attenzione dei lettori su un fatto che gli Occidentali faticano a concepire: il popolo statunitense sta attraversando una crisi di civiltà. È a tal punto diviso che le elezioni presidenziali hanno non solo lo scopo di eleggere la guida del Paese ma anche di stabilire cosa gli USA devono essere: impero o nazione? Nessuno dei due schieramenti può accettare di essere sconfitto ed entrambi potrebbero addirittura ricorrere alla violenza per imporre il proprio punto di vista.


15/09/2020 (139 letture)
(Leggi Tutto... | 9281 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Quale sara' la politica estera del prossimo presidente degli Stati Uniti?

La campagna presidenziale statunitense 2020 vede contrapposti due modi radicalmente diversi di concepire il Paese: impero o nazione?


09/09/2020 (70 letture)
(Leggi Tutto... | 18134 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Israele distrugge Beirut Est con una nuova arma

"E Israele farà tutto ciò che deve fare per difendersi dall'aggressione dell'Iran. Continueremo ad agire contro di te in Siria. Agiremo contro di te in Libano. Agiremo contro di te in Iraq. Agiremo contro di te in ogni momento e ovunque". Benjamin Netanyahu alla 73° Sessione dell'Assemblea Generale dell'ONU (27 settembre 2018)

07/08/2020 (251 letture)
(Leggi Tutto... | 6585 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: USA: sbandata del razzismo egalitario

I Puritani anglosassoni

Circa 400 fedeli della Chiesa d’Inghilterra fuggirono il loro Paese che li considerava fanatici. Si rifugiarono a Leiden (Olanda), ove vissero secondo la tradizione calvinista, o più esattamente secondo l’interpretazione puritana del cristianesimo. Probabilmente su richiesta di re Giacomo I, mandarono nelle Americhe due gruppi per combattere l’Impero spagnolo. Il primo fondò il nucleo che sarebbe poi diventato gli Stati Uniti, il secondo si disperse in America Centrale.

14/07/2020 (128 letture)
(Leggi Tutto... | 17532 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Il lento sgretolamento della Repubblica francese

Sei elettori su dieci... hanno scioperato dalle urne.

Ignorando la protesta silenziosa, i media hanno interpretato il voto della minoranza come un «trionfo degli ecologisti». Sarebbe stato più esatto dire che i partigiani della lotta contro la “fine del mondo” hanno definitivamente divorziato da quelli della lotta per arrivare alla “fine del mese”.

07/07/2020 (146 letture)
(Leggi Tutto... | 16453 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Riassetto del Grande Medio Oriente: Come Washington vuole trionfare

Nel 2001 Donald Rumsfeld e l’ammiraglio Arthur Cebrowski definivano gli obiettivi del Pentagono al tempo del capitalismo finanziario, mentre lo stato-maggiore disegnava questa mappa di spartizione del Grande Medio Oriente.

23/06/2020 (239 letture)
(Leggi Tutto... | 21782 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Il progetto politico globale imposto in occasione del COVID-19

Sia che abbia origine naturale o artificiale, l’epidemia di COVID-19 offre l’occasione a un gruppo transnazionale d’imporre, all’improvviso, il proprio progetto politico, senza necessità di esporne, tantomeno di discuterne, il contenuto.

12/05/2020 (300 letture)
(Leggi Tutto... | 8361 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Il COVID-19 e l'Alba Rossa

JPEG - 31.5 Kb
Il dottor Richard Hatchett, già consigliere del presidente George W. Bush – per conto del quale concepì l’isolamento obbligatorio della popolazione – ora direttore del CEPI [Coalition for Epidemic Preparedness Innovations], gruppo di coordinamento mondiale per lo sviluppo di vaccini, creato dal Forum di Davos attorno alla Fondazione Gates. Hatchett è stato il primo a assimilare l’epidemia di COVID-19 a una “guerra” (sic).

29/04/2020 (309 letture)
(Leggi Tutto... | 12518 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Golpisti all'ombra del coronavirus

Mentre le popolazioni hanno gli occhi puntati sui dati della progressione del contagio da coronavirus, nei governi è in atto un profondo riassetto, che consente ai gestori della salute pubblica di prendere il sopravvento sui politici. Dietro le quinte, banchieri e militari si agitano sperando d’accaparrarsi il potere e d’usarlo a proprio vantaggio.

01/04/2020 (363 letture)
(Leggi Tutto... | 15145 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: 'NATO Go Home'

Da due decenni le truppe statunitensi dettano legge nel Medio Oriente Allargato. Interi Paesi sono privi di uno Stato che li difenda. Popolazioni intere sono assoggettate alla dittatura degli islamisti. Vengono perpetrate uccisioni di massa. Si provocano carestie. Il presidente Donald Trump ha imposto il rimpatrio dei propri soldati, ma il Pentagono non desiste, vuole proseguire l’opera con soldati della NATO.

20/02/2020 (354 letture)
(Leggi Tutto... | 17939 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: La Turchia in cerca di potere

Immagine

16/02/2020 (315 letture)
(Leggi Tutto... | 12272 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Sei progetti contraddittori per l'ordine mondiale

Le sei maggiori potenze mondiali affrontano la riorganizzazione delle relazioni internazionali in maniera funzionale ai propri esperimenti e sogni. Con prudenza si adoperano per difendere i propri interessi prima di portare avanti la loro visione del mondo. Thierry Meyssan descrive le rispettive posizioni prima dello scontro.

21/11/2019 (282 letture)
(Leggi Tutto... | 25937 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Le insolubili contraddizioni di Daesh e PKK/YPG

Non capiamo quanto sta accadendo nel nord della Siria perché crediamo a priori che si tratti di un combattimento fra gli jihadisti cattivi di Daesh e i kurdi buoni del PKK/YPG. È totalmente falso. La ragione autentica di questa lotta è la definizione dei rispettivi territori o la solidarietà etnica, mai una questione ideologica o religiosa.

13/11/2019 (272 letture)
(Leggi Tutto... | 14232 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Propaganda e post-verita'

Propaganda

Nei sistemi in cui il potere ha bisogno della partecipazione del popolo, la propaganda ha lo scopo di ottenere l’adesione del maggior numero possibile di persone a un’ideologia e di mobilitarle per metterla in pratica.

13/11/2019 (275 letture)
(Leggi Tutto... | 11247 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: L'alba del nuovo mondo

Thierry Meyssan rileva l’estrema gravità, non già del ritiro degli Stati Uniti dalla Siria, bensì del crollo dei paradigmi del mondo attuale. Secondo l’autore, stiamo entrando in un breve periodo di transizione durante il quale gli attuali padroni del gioco – i “capitalisti finanziari” che, secondo Meyssan, non sono imparentati né con il capitalismo né con le banche delle origini – saranno messi da parte a tutto vantaggio del primato del diritto, secondo le norme formulate dalla Russia nel 1899.

22/10/2019 (347 letture)
(Leggi Tutto... | 10486 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)



Thierry Meyssan: L'invasione turca del Rojava

La comunità internazionale pubblicamente teme la brutalità dell’intervento turco nel nord della Siria. Ufficiosamente però se ne rallegra perché l’operazione turca è la sola e unica soluzione per il ripristino della pace nella regione. Un ennesimo crimine mette fine alla guerra contro la Siria. La sorte dei mercenari stranieri di Idlib, jihadisti infuriati dopo otto anni di guerra particolarmente selvaggia e crudele, non è stata ancora decisa.

17/10/2019 (345 letture)
(Leggi Tutto... | 11703 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: La genealogia della questione kurda

Se si prestasse fede al racconto dei media europei, si potrebbe pensare che i turchi cattivi stanno sterminando i kurdi buoni, che invece i saggi europei tentano di salvare, malgrado gli spregevoli statunitensi. Ebbene, queste potenze non svolgono il ruolo che si attribuisce loro.

15/10/2019 (495 letture)
(Leggi Tutto... | 17904 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Donald Trump, solo contro tutti

Il principale impegno della campagna elettorale di Donald Trump – porre fine alla strategia militare offensiva Rumsfeld/Crebrowski, sostituendola con una politica di cooperazione jacksoniana – si scontra con una potente opposizione sia interna sia esterna, nei Paesi alleati degli Stati Uniti. Ora più che mai il presidente è solo, completamente solo, di fronte all’intera classe politica transatlantica.

08/10/2019 (348 letture)
(Leggi Tutto... | 8046 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)



Thierry Meyssan: Teoria e pratica dei Diritti dell'Uomo

La Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo esprime quell’ideale che ogni individuo responsabile cerca di mettere in pratica. Ma non si possono combattere tutti i mali nello stesso momento. La Dichiarazione stabilisce perciò una gerarchia dei diritti, affinché gli uomini possano migliorare concretamente le cose. Per meglio nascondere i propri crimini, alcune potenze accusano altre di violare i Diritti dell’Uomo: è l’albero che nasconde la foresta.

01/10/2019 (237 letture)
(Leggi Tutto... | 18955 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: La sfida di Donald Trump all'apparato

Durante la campagna elettorale il presidente Trump aveva molto promesso in campo internazionale. È riuscito a realizzare poche cose, fuorché la fine del sostegno degli Stati Uniti a Daesh. Nonostante l’ostilità dell’apparato amministrativo, Trump si sta muovendo contemporaneamente su più fronti, nell’intento d’imporre il proprio punto di vista, così da poter rivendicare un cambiamento radicale al momento di ripresentarsi agli elettori.

17/09/2019 (291 letture)
(Leggi Tutto... | 13681 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Moduli
· Home
· AvantGo
· Contatti
· Downloads
· Search
· Stories_Archive
· Submit_News
· Surveys
· Top
· Topics
· Your_Account

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Covid-19

Rete 5G


Random Headlines

Covid-19
[ Covid-19 ]

·La minaccia del Covid-19 e' stata notevolmente sovrastimata ad un costo enorme


·Tanto rumor per nulla: l'esiguo numero di morti per Covid-19


·'PandMedia' - Nuovo paradigma di governo globale


·La follia di un pianeta di ipocondriaci. Storia di un disastro annunciato.


·Covid-19 e tecnologia


·COVID: Dati fraudolenti, cifre gonfiate, doppio conteggio, test manipolati


·La scienza non riguarda il consenso


·Approfittarsi della pandemia da Covid (Parte 1)


·David Parenzo: il dott. Stranamore (VIDEO)


·Covid-19: Nuovo Ordine Mondiale, stagnazione economica e distruzione sociale



Categorie
· Tutte le Categorie
· Andre Vltchek

· Approfondimenti

· Associazioni

· Brandon Turbeville

· Chris Hedges

· Cinema

· Coercizione mentale

· Dmitry Orlov

· Economia

· Eric Zuesse

· Filosofia

· Finian Cunningham

· Galleria immagini

· Geopolitica

· Globalizzazione

· Imperialismo

· Interviste

· James Petras

· John Pilger

· John W. Whitehead

· Kurt Nimmo

· Libri

· Michael Hudson

· Michel Chossudovsky

· Mike Whitney

· Misteri

· Musica

· Opinioni

· Paul Craig Roberts

· Pepe Escobar

· Peter Koenig

· Politica

· Psicologia

· Religione

· Repressione

· Scie Chimiche

· Servizi segreti

· Stephen Lendman

· Storia

· Terrore e carcere

· Terrore e Guerre

· Thierry Meyssan
· Tony Cartalucci

· Vaccini

· William Engdahl


Argomenti

· AFRICA

· Egitto

· Libia

· Somalia


· AMERICHE

· Argentina

· Brasile

· Colombia

· Cuba

· Messico

· USA

· Venezuela
 

· ASIA-PACIFICO

· Afghanistan

· Cina

· Corea del Nord

· Giappone

· India

· Oceania

· Pakistan


· EUROPA

· Belgio

· Francia

· Germania

· Gran Bretagna

· Grecia

· Islanda

· Italia

· Norvegia

· Portogallo

· Spagna

· Russia

· Ucraina

· Ungheria


· MEDIO ORIENTE

· Arabia Saudita

· Iran

· Iraq

· Libano

· Palestina

· Siria

· Turchia


· MONDO

· Animali e ambiente

· Economia

· Internet e controllo

· Propaganda

· Salute

· Storia

· 11 settembre 2001



 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.