Home  ·  Downloads  ·  Iscrizione  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
Thierry Meyssan: BIDEN E LO SFRUTTAMENTO DELLA MANODOPERA CINESE

L’amministrazione Joe Biden è animata da un’ideologia fanatica, presa a prestito da gruppuscoli di credenti di sinistra. È sostenuta da due potenti lobby: il complesso militare-industriale e le multinazionali che producono in Cina. Thierry Meyssan si occupa di quest’ultima lobby, cui non viene attribuita la dovuta rilevanza.

23/02/2021 (107 letture)
(Leggi Tutto... | 13027 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: BIDEN, COMANDANTE DEI 'VERI CREDENTI'

Mentre gli Stati Uniti si stanno decisamente avviando verso la guerra civile, il presidente Joe Biden fa leva sui credenti di sinistra di tutte le confessioni. Considera gli elettori di Donald Trump persone che, ingannate nella fede, bisogna riportare sulla retta via.


16/02/2021 (207 letture)
(Leggi Tutto... | 16743 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: La Francia e lo jihadismo dell'alleato turco

La Francia si rende conto un po’ in ritardo che gli jihadisti che hanno compiuto attentati sul suo territorio, nonché gli altri che ne stanno preparando di nuovi, hanno il sostegno di Stati stranieri, alleati militari all’interno della NATO. Il rifiuto di trarne le conseguenze in politica estera rende poco efficace il progetto di legge per contrastare l’islamismo.


09/02/2021 (121 letture)
(Leggi Tutto... | 16435 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: DUE ERRORI STRATEGICI NELL'AFFRONTARE IL COVID-19

Di fronte all’epidemia di Covid-19 i Paesi occidentali hanno ceduto al panico. In preda all’irrazionalità, hanno commesso due errori strategici: hanno isolato la popolazione sana, a rischio di distruggere l’economia, e hanno puntato tutto sui vaccini a RNA, trascurando le cure, anche a costo di esporsi alle controindicazioni che questa nuova tecnica vaccinale potrebbe causare.


02/02/2021 (393 letture)
(Leggi Tutto... | 17846 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Joe Biden Imperatore

Lo stato di salute non consentirà al presidente Biden di governare. Già ora un gruppo di militanti predispone i suoi atti. Ha firmato decreti emblematici della cultura woke, lontanissimi dal programma elettorale, che lo allontanano dalla maggioranza degli americani. Ma non basta, i gruppuscoli di estrema sinistra già hanno cominciato a manifestare contro di lui. Gli Stati Uniti sprofondano nella divisione.


26/01/2021 (560 letture)
(Leggi Tutto... | 19772 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: In Occidente sono di ritorno arbitrio e censura

All’avvento della stampa, molti scrittori cominciarono a contestare le idee precostituite dell’epoca. Ci vollero quattro secoli di battaglie prima che l’Occidente si decidesse a garantire libertà di parola. Con l’invenzione di internet la qualifica di scrittore si è democraticizzata ed ecco che la liberà di parola è stata rimessa in discussione. Forse occorreranno secoli per assorbire un simile impatto e ripristinare la libertà di opinione. Nel frattempo, riecco la censura.


29/12/2020 (201 letture)
(Leggi Tutto... | 10536 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Il generale Flynn, QAnon e le elezioni USA

La grazia concessa dal presidente Trump al proprio ex consigliere per la sicurezza nazionale, generale Michael Flynn, sembra un sostegno a QAnon, un gruppo collegato in apparenza a quest’ultimo. Anche la destituzione di alcuni leader del Pentagono sembra rispondere agli obiettivi del generale Flynn.


01/12/2020 (191 letture)
(Leggi Tutto... | 9175 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Trump non gioca soltanto a golf, ripulisce anche il Pentagono

In piena contestazione dei risultati elettorali il presidente Donald Trump ha cominciato a ripulire il Pentagono dai capi della ribellione. Prima vittima: il segretario alla Difesa, che ha continuato a mentire per nascondere gli obiettivi reali degli ufficiali più alti in grado.


17/11/2020 (375 letture)
(Leggi Tutto... | 8833 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Erdogan non aspira piu' a essere imperatore ottomano, ma califfo

Erdoğan viene accusato a torto di voler ripristinare l’Impero ottomano. Per il presidente della Turchia le conquiste territoriali non sono un fine, bensì un mezzo per allacciare alleanze. Dopo aver esitato a lungo, ora Erdoğan rinuncia a farsi proclamare sultano: vuole diventare califfo, mettendosi a capo dei sunniti del mondo intero.


03/11/2020 (256 letture)
(Leggi Tutto... | 17050 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: COVID: coprifuoco a che scopo?

Stupefatti, i francesi hanno appreso che una misura di ordine pubblico, il coprifuoco, è efficace per prevenire un’epidemia. Ognuno di noi, sapendo che non esiste un virus che si metta in pausa rispettando orari fissati per decreto, pone una domanda che infastidisce: perché un coprifuoco?


27/10/2020 (401 letture)
(Leggi Tutto... | 10695 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: La caduta del modello occidentale

Il modello occidentale, fondato su capitalismo e democrazia, non riesce più né a difendere l’interesse generale né a garantire la sovranità popolare. Sommati, questi due fallimenti sono gl’ingredienti di una rivoluzione generalizzata.


20/10/2020 (289 letture)
(Leggi Tutto... | 11909 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Gli USA sull'orlo della guerra civile

In questo articolo Meyssan cerca di focalizzare l’attenzione dei lettori su un fatto che gli Occidentali faticano a concepire: il popolo statunitense sta attraversando una crisi di civiltà. È a tal punto diviso che le elezioni presidenziali hanno non solo lo scopo di eleggere la guida del Paese ma anche di stabilire cosa gli USA devono essere: impero o nazione? Nessuno dei due schieramenti può accettare di essere sconfitto ed entrambi potrebbero addirittura ricorrere alla violenza per imporre il proprio punto di vista.


15/09/2020 (281 letture)
(Leggi Tutto... | 9281 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Quale sara' la politica estera del prossimo presidente degli Stati Uniti?

La campagna presidenziale statunitense 2020 vede contrapposti due modi radicalmente diversi di concepire il Paese: impero o nazione?


09/09/2020 (160 letture)
(Leggi Tutto... | 18134 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Israele distrugge Beirut Est con una nuova arma

"E Israele farà tutto ciò che deve fare per difendersi dall'aggressione dell'Iran. Continueremo ad agire contro di te in Siria. Agiremo contro di te in Libano. Agiremo contro di te in Iraq. Agiremo contro di te in ogni momento e ovunque". Benjamin Netanyahu alla 73° Sessione dell'Assemblea Generale dell'ONU (27 settembre 2018)

07/08/2020 (422 letture)
(Leggi Tutto... | 6585 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: USA: sbandata del razzismo egalitario

I Puritani anglosassoni

Circa 400 fedeli della Chiesa d’Inghilterra fuggirono il loro Paese che li considerava fanatici. Si rifugiarono a Leiden (Olanda), ove vissero secondo la tradizione calvinista, o più esattamente secondo l’interpretazione puritana del cristianesimo. Probabilmente su richiesta di re Giacomo I, mandarono nelle Americhe due gruppi per combattere l’Impero spagnolo. Il primo fondò il nucleo che sarebbe poi diventato gli Stati Uniti, il secondo si disperse in America Centrale.

14/07/2020 (216 letture)
(Leggi Tutto... | 17532 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Il lento sgretolamento della Repubblica francese

Sei elettori su dieci... hanno scioperato dalle urne.

Ignorando la protesta silenziosa, i media hanno interpretato il voto della minoranza come un «trionfo degli ecologisti». Sarebbe stato più esatto dire che i partigiani della lotta contro la “fine del mondo” hanno definitivamente divorziato da quelli della lotta per arrivare alla “fine del mese”.

07/07/2020 (276 letture)
(Leggi Tutto... | 16453 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Riassetto del Grande Medio Oriente: Come Washington vuole trionfare

Nel 2001 Donald Rumsfeld e l’ammiraglio Arthur Cebrowski definivano gli obiettivi del Pentagono al tempo del capitalismo finanziario, mentre lo stato-maggiore disegnava questa mappa di spartizione del Grande Medio Oriente.

23/06/2020 (338 letture)
(Leggi Tutto... | 21782 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Il progetto politico globale imposto in occasione del COVID-19

Sia che abbia origine naturale o artificiale, l’epidemia di COVID-19 offre l’occasione a un gruppo transnazionale d’imporre, all’improvviso, il proprio progetto politico, senza necessità di esporne, tantomeno di discuterne, il contenuto.

12/05/2020 (379 letture)
(Leggi Tutto... | 8361 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Il COVID-19 e l'Alba Rossa

JPEG - 31.5 Kb
Il dottor Richard Hatchett, già consigliere del presidente George W. Bush – per conto del quale concepì l’isolamento obbligatorio della popolazione – ora direttore del CEPI [Coalition for Epidemic Preparedness Innovations], gruppo di coordinamento mondiale per lo sviluppo di vaccini, creato dal Forum di Davos attorno alla Fondazione Gates. Hatchett è stato il primo a assimilare l’epidemia di COVID-19 a una “guerra” (sic).

29/04/2020 (394 letture)
(Leggi Tutto... | 12518 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Thierry Meyssan: Golpisti all'ombra del coronavirus

Mentre le popolazioni hanno gli occhi puntati sui dati della progressione del contagio da coronavirus, nei governi è in atto un profondo riassetto, che consente ai gestori della salute pubblica di prendere il sopravvento sui politici. Dietro le quinte, banchieri e militari si agitano sperando d’accaparrarsi il potere e d’usarlo a proprio vantaggio.

01/04/2020 (607 letture)
(Leggi Tutto... | 15145 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Moduli
· Home
· AvantGo
· Contatti
· Downloads
· Search
· Stories_Archive
· Submit_News
· Surveys
· Top
· Topics
· Your_Account

Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Covid-19

Rete 5G


Random Headlines

Portogallo
[ Portogallo ]

·CON IL PORTOGALLO LA GERMANIA PERDE UN ALLEATO CHIAVE


·PORTUGAL, THE EUROZONE'S NEXT GREECE


·L'EUROZONA PASSA IL RUBICONE. SINISTRA ANTI-EURO ESCLUSA DAL POTERE


·RIBELLIONE DEL PORTOGALLO AL COMPIACIMENTO POLITICO DELL'EUROZONA


·SOCIALISTI PORTOGHESI CONTRO L'AUSTERITA'


·CARO PORTOGALLO, ECCO I TUOI NUOVI PADRONI


·IL PIRANHA DEL PORTOGALLO: IL PIU' GRANDE FALSARIO DI TUTTI I TEMPI


·IN PORTOGALLO SI PENSA AD UN DEFAULT ALL'ARGENTINA



Categorie
· Tutte le Categorie
· Andre Vltchek

· Approfondimenti

· Associazioni

· Brandon Turbeville

· Chris Hedges

· Cinema

· Coercizione mentale

· Dmitry Orlov

· Economia

· Eric Zuesse

· Filosofia

· Finian Cunningham

· Galleria immagini

· Geopolitica

· Globalizzazione

· Imperialismo

· Interviste

· James Petras

· John Pilger

· John W. Whitehead

· Kurt Nimmo

· Libri

· Michael Hudson

· Michel Chossudovsky

· Mike Whitney

· Misteri

· Musica

· Opinioni

· Paul Craig Roberts

· Pepe Escobar

· Peter Koenig

· Politica

· Psicologia

· Religione

· Repressione

· Scie Chimiche

· Servizi segreti

· Stephen Lendman

· Storia

· Terrore e carcere

· Terrore e Guerre

· Thierry Meyssan
· Tony Cartalucci

· Vaccini

· William Engdahl


Argomenti

· AFRICA

· Egitto

· Libia

· Somalia


· AMERICHE

· Argentina

· Brasile

· Colombia

· Cuba

· Messico

· USA

· Venezuela
 

· ASIA-PACIFICO

· Afghanistan

· Cina

· Corea del Nord

· Giappone

· India

· Oceania

· Pakistan


· EUROPA

· Belgio

· Francia

· Germania

· Gran Bretagna

· Grecia

· Islanda

· Italia

· Norvegia

· Portogallo

· Spagna

· Russia

· Ucraina

· Ungheria


· MEDIO ORIENTE

· Arabia Saudita

· Iran

· Iraq

· Libano

· Palestina

· Siria

· Turchia


· MONDO

· Animali e ambiente

· Economia

· Internet e controllo

· Propaganda

· Salute

· Storia

· 11 settembre 2001



 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.