Home  ·  Downloads  ·  Login  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
Interviste: THE CAMBRIDGE ANALYTICA FILES



Per oltre un anno abbiamo studiato i Cambridge Analytica e i suoi collegamenti con la campagna per la Brexit nel Regno Unito e il Team di Trump nelle elezioni presidenziali americane. Ora, il ventottenne Christopher Wylie parla entrando nel merito per discutere del suo ruolo nel dirottare i profili di milioni di utenti di Facebook per colpire l’elettorato statunitense

Postato da cdcnet 19/03/2018 (282 letture)
(Leggi Tutto... | 45323 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: VLADIMIRO GIACCHE': INTERVISTA CON UN ECONOMISTA CONTRO

Intervista con un economista contro - VLADIMIRO GIACCHE’: L’EURO, L’UE, LA GERMANIA, LA GRECIA, IL LAVORO, LA DEMOCRAZIA, LA SOVRANITA’, I MIGRANTI…..

Vladimiro Giacchè, della cui amicizia mi onoro da lunga data, è uno dei più autorevoli economisti europei. Ha svolto i suoi studi universitari a Pisa e a Bochum, in Germania, è laureato in filosofia alla Normale ed è presidente del Centro Europa Ricerche.  In Italia e in Germania è considerato una delle voci più critiche dell’assetto istituzionale europeo e dell’ordinamento finanziario basato sull’euro, con particolare riferimento al ruolo della Germania, specialmente nei confronti del Sud d’Europa. Dell’intervista che mi ha concesso alcuni brani sono inseriti nel mio nuovo docufilm “O la Troika o la Vita – Epicentro Sud – Non si uccidono così anche i paesi?”

Postato da cdcnet 01/02/2018 (339 letture)
(Leggi Tutto... | 14792 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: BOAVENTURA DE SOUZA SANTOS: "PERCHE' CONTINUO A DIFENDERE LA RIVOLUZIONE BOLIVARIANA"

Boaventura de Souza Santos è uno dei cervelli principali del Forum Sociale Mondiale e uno degli intellettuali di sinistra più rispettati nel vecchio continente.

Postato da cdcnet 17/08/2017 (433 letture)
(Leggi Tutto... | 31595 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: GUERRA DEI SEI GIORNI, OCCUPAZIONE DI 50 ANNI

Che cosa è veramente successo nel Giugno 1967? (Intervista a Norman Finkelstein)

Postato da cdcnet 27/07/2017 (464 letture)
(Leggi Tutto... | 29509 bytes aggiuntivi | Voto: 0)



Interviste: 'SENZA PUTIN, LA SIRIA AVREBBE CESSATO DI ESISTERE'

INTERVISTA A UN SACERDOTE FIAMMINGO CHE VIVE IN SIRIA

Secondo il fiammingo Padre Daniel Maes, che è vissuto in Siria dal 2010, la copertura giornalistica della guerra siriana è basata sulle menzogne. Il problema non è il presidente Bashar al-Assad , ma i nostri politici che sostengono ISIS e Al Nusra, al fine di rovesciare il governo siriano. “I veri capi terroristi sono in Occidente e in Arabia Saudita”.

Postato da cdcnet 29/06/2017 (445 letture)
(Leggi Tutto... | 33046 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: ASSAD: ISRAEL IS PROVIDING SUPPORT TO TERRORISTS IN SYRIA

By Telesur
Information Clearing House - SANA

Damascus, SANA-President Bashar al-Assad affirmed that the objective of the American and western allegations about chemical weapons is to support terrorists in Syria.

President al-Assad added in an interview given to Venezuelan Telesur TV that the solution in Syria should be through stopping outside support to the terrorists and reconciliation among the Syrians.

Journalist: Mr. President, thank you for receiving us.

President Assad: I welcome you and teleSUR TV in Syria. You are welcome.

Question 1: Let’s start directly with the latest developments. Russia has warned that there might be other alleged chemical attacks. What are the precautionary measures that Syria has taken in order to prevent that?

Postato da cdcnet 30/04/2017 (333 letture)
(Leggi Tutto... | 28054 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: NAMAN TARCHA: VI RACCONTO IL MARTIRIO DELLA MIA PATRIA CHE RESISTE

La modernità ci presenta (spesso come aspetti dello stesso fenomeno) sfide e soluzioni. La rete ed i social network sono armi di “distrazione di massa” che inaridiscono la società e scoraggiano l’impegno politico, ma nello stesso tempo offrono gli unici spiragli alle voci di informazione alternativa. La facilità con cui è possibile produrre e contraffare documenti visivi (foto e filmati) ci espone a raffinate forme di  manipolazione, ma ci offre l’accesso ad un bacino pressoché infinito di informazione diretta e non mediata. Anche l’immigrazione, che da un lato rappresenta un problema ed una potenziale minaccia di destabilizzazione sociale, dall’altro ci fornisce il punto di vista di persone nate all’estero e cresciute in Italia, mediatori culturali “naturali” estremamente adatti a spiegarci le loro realtà di origine ed a “tradurle” per il pubblico italiano.
Naman Tarcha, siriano della comunità cristiana, nato ad Aleppo, vive nel nostro paese da più di 20 anni, giornalista, conduttore e tv reporter, occupandosi di Medio Oriente e mondo arabo, ha avuto significative esperienze in diverse testate ed emittenti tv tra i quali Sky e Rai, e attualmente collabora con diversi canali televisivi arabi da Roma.  Abbiamo deciso di approfittarne intervistandolo per voi.

Postato da cdcnet 27/04/2017 (466 letture)
(Leggi Tutto... | 22797 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: LA CORRIDA: CELEBRAZIONE DI UNA MATTANZA

corrida quees holl.gDI JAVIER RODRIGUEZ MARCOS
El Paìs

“Le corride dei tori sono solo una mattanza ritualizzata” John Maxwell Coetzee, Premio Nobel per la Letteratura, parla del suo impegno etico e sociale nella difesa della causa animalista.

John Maxwell Coetzee, premio Nobel  per la Letteratura nel 2003, è uno dei massimi scrittori viventi, ma anche uno dei più schivi. Nato a Città del Capo (Sudafrica), ha 76 anni e vive in Australia. Da quando nel 1974 pubblicò il suo primo romanzo Dusklands (Terre al crepuscolo)  non ha mai smesso di pubblicare fiction e saggi, ma odia le interviste e si  rifiuta di parlare delle sue opere. Lo scorso giugno – nell’ambito di  Capital Animal, una iniziativa di arte, cultura e pensiero nata per difendere i diritti degli animali – ha tenuto una conferenza al Museo Reina Sofía di Madrid, durante la quale ha parlato del suo impegno personale su “vari temi etici universali”. In questa occasione Coetzee ha accettato di rispondere, via e.mail, ad alcune domande di EL PAÍS.

Postato da cdcnet 16/01/2017 (510 letture)
(Leggi Tutto... | 10222 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: LA SVOLTA ORWELLIANA NELL'ECONOMIA CONTEMPORANEA

FONTE: REALNEWS.COM

L’economista Michael Hudson incontra Sharmini Peries e parla delle ultime elezioni americane elezioni e del suo nuovo libro “’J is for Junk Economics” (ndt: “E” come Economia-spazzatura).

SHARMINI PERIES:  Da Baltimore vi parla Sharmini Peries – di Real News Network. Il 20 gennaio prossimo Donald Trump assumerà i poteri presidenziali a Washington D.C.  

C’è una cosa che tutti si domandano: quali saranno le nuove politiche economiche di cui dovremmo preoccuparci seriamente. C’è un economista, Michael Hudson, che ha dedicato tempo e riflessioni sulla natura della professione di economista e sul modo in cui può indurre in errore l’opinione generale a vantaggio del famoso 1%.     Abbiamo oggi con noi Michael Hudson che ci parlerà del suo ultimo libro “J is for Junk Economics”, una guida di sopravvivenza al vocabolario economico nell’Era del Grande Inganno. Michael è un distinto professore di ricerche economiche dell’Università del Missouri di Kansas City. Grazie Michael per essere qui con noi.

Postato da cdcnet 22/12/2016 (641 letture)
(Leggi Tutto... | 18409 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: LA CANDIDATURA DI MANUEL VALLS

DI JACQUES SAPIR
russeurope.hypotheses.org

Ieri ho rilasciato un’intervista a Russia Today riguardante la candidatura di Manuel Valls. Pubblico qui la versione integrale, con aggiunte, troppo lunga per essere riportata da quel media. Il testo iniziale dell’intervista è il seguente.

Postato da cdcnet 09/12/2016 (512 letture)
(Leggi Tutto... | 12099 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: L'IMPENSABILE E' DIVENTATO REALTA': TRUMP ALLA CASA BIANCA

INTERVISTA CON NOAM CHOMSKY

DI C.J. POLYCHRONIOU
truth-out.org

Tempo fa,  il famoso intellettuale Noam Chomsky aveva avvertito che il clima politico negli Stati Uniti era maturo per la nascita di una figura autoritaria. Ora, in questa intervista, spiega quali saranno le conseguenze di questa elezione. Lo stato moribondo del sistema politico Usa e perchè Donald Trump è una vera e propria minaccia per il mondo e il pianeta in generale.
Postato da cdcnet 19/11/2016 (873 letture)
(Leggi Tutto... | 31319 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: TRUMP E' ARRIVATO ALLA CASA BIANCA GRAZIE AI SOCIAL

I MEDIA MAIN STREAM NON SE LO SAREBBERO MAI  ASPETTATO

FONTE:  RT.COM

Intervista a Pepe Escobar

Entrambi i partiti negli USA, Wall Street e i media erano assolutamenti certi che Hillary avrebbe vinto con una probabilità del 98%, ma con il suo mantra “Make America Great Again” Trump ha dimostrato loro che si sbagliavano, ha detto l’analista politico Pepe Escobar a RT.

Non appena i seggi sono stati chiusi, i mercati azionari hanno fatto fatica ad assorbire il risultato.
I Dow Jones futures stavano di poco salendo, ma non appena la possibilità che Trump diventasse Presidente ha iniziato a concretizzarsi hanno perso più di 700 punti in poche ore.
L’indice del Dollaro, il greggio Brent e il Peso messicano hanno patito anch’essi la notizia.
Nel frattempo il valore dell’oro è salito ad oltre 1.300$ per oncia.
Postato da cdcnet 10/11/2016 (618 letture)
(Leggi Tutto... | 6320 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: "SYRIA IS PAYING THE PRICE OF ITS INDEPENDENCE"

INTERVIEW WITH THE SYRIAN PRESIDENT BASHAR AL-ASSAD
voltairenet.org

Interviewed by the Cuban journalist Roberto Garcia on behalf of the agency Prensa Latina, the President of the Syrian Arab Republic highlights the cohesion between the different groups within Syrian society and popular participation in defense of the Nation. After noting that preserving national independence was a fundamental factor in the struggle that today is liberating the Syrian state, Bashar al-Assad recognizes the historical similarity between this battle and the recent struggles between Latin American nations.

Español
Postato da cdcnet 02/11/2016 (493 letture)
(Leggi Tutto... | 26104 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: NUOVE CONFESSIONI DI UN SICARIO DELL'ECONOMIA

QUESTA VOLTA DISPONIBILI PER LA VOSTRA DEMOCRAZIA

DI SARAH VAN GELDER
yesmagazine.org

Dodici anni fa, John Perkins ha pubblicato il suo libro “Confessions of an Economic Hit Man” (n.d.T. Confessioni di un sicario dell’economia). Oggi dice che “le cose sono di gran lunga peggiorate.”

Dodici anni fa, John Perkins ha pubblicato il suo libro, Confessioni di un sicario dell’economia, che ha scalato rapidamente la lista dei best-seller del New York Times. In esso Perkins descrive la sua carriera basata sul convincere i capi di Stato ad adottare politiche economiche che hanno impoverito i loro Paesi e minato le istituzioni democratiche. Queste politiche hanno contribuito ad arricchire piccoli gruppi di élite locali, nel mentre imbottivano le tasche delle multinazionali a base americana.
Postato da cdcnet 10/10/2016 (798 letture)
(Leggi Tutto... | 23986 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)



Interviste: INTERVIEW WITH AL-NUSRA COMMANDER: 'THE AMERICANS STAND ON OUR SIDE'

By Jürgen Todenhöfer
moonofalabama - globalresearch


[This interview by Jürgen Todenhöfer was first published in German on September 26 2016 by the Kölner Stadtanzeiger, the major newspaper in the Cologne region. (The interview was copied and translated to English by Bernhard for educational and academic purposes.)]

It was the seventh trip by my son Frederic and me to the civil war country Syria. We were there for 13 days. Words can only barely describe the extend of damage and suffering on both sides.

We conducted the interview ten days ago with a commander of the al-Qaida branch "Jabhat al-Nusra". Abu al-Ezz reported quite openly about his financiers Saudi-Arabia, Qatar and Kuwait. We were able to exactly research the identity of the man and know practically everything about him.
Postato da cdcnet 27/09/2016 (507 letture)
(Leggi Tutto... | 10531 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 2.5)



Interviste: PARLANDO DI POLITICA: NOAM CHOMSKY SUL MONDO ACCADEMICO E LA POLITICA ESTERA USA

FONTE: WORLDPOLICY.ORG

Descritto come il "Padre della Linguistica moderna", Noam Chomsky ha trascorsopiù di 50 anni sia come filosofo analitico, sia come un convinto (ma non per questo meno influente) critico della società e della politica. I sui lavori sull'acquisizione del linguaggio e la teoria della grammatica generativa hanno contribuito allo sviluppo della scienza cognitiva, della psicologia evolutiva, dell'informatica e della teoria musicale. Politicamente Chomsky ha trascorso la sua carriera impegnato in rigorose analisi del potere, affrontando i meccanismi che lo Stato utilizza per la persuasione popolare e l'aggiramento del diritto internazionale. È stato un critico inflessibile dell'utilizzo illegittimo del potere statale e dei metodi con cui i media sopprimono e deformano il dibattito popolare. Eppure, nonostante una tale critica negativa della politica, Chomsky rimane anche un incrollabile sostenitore della creatività umana e della libertà individuale, sperando, attraverso il suo lavoro, di poter fornire conoscenze ed aiuto che incoraggino l'impegno politico attivo in una cittadinanza atomizzata ed allontanata dalle politiche governative. Joshua St. Clair del World Policy Journal è andato a Cambridge per incontrare il professore nel suo studio al MIT (Massachusetts Institute of Technology) e discutere con lui della sua carriera, dei ripetitivi schemi della politica estera degli Stati Uniti e della situazione della cittadinanza americana.

Postato da cdcnet 20/08/2016 (746 letture)
(Leggi Tutto... | 42827 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: THE STRANGE DEATH OF HUGO CHAVEZ

An Interview with Eva Golinger

By Mike Whitney 
April 25, 2016 Counterpunch

MW– Do you think that Hugo Chavez was murdered and, if so, who do you think might have been involved?

Eva Golinger–  I believe there is a very strong possibility that President Chavez was assassinated. There were notorious and documented assassination attempts against him throughout his presidency. Most notable was the April 11, 2002 coup d’etat, during which he was kidnapped and set to be assassinated had it not been for the unprecedented uprising of the Venezuelan people and loyal military forces that rescued him and returned him to power within 48 hours. I was able to find irrefutable evidence using the US Freedom of Information Act (FOIA), that the CIA and other US agencies were behind that coup and supported, financially, militarily and politically, those involved. Later on, there were other attempts against Chavez and his government, such as in 2004 when dozens of Colombian paramilitary forces were captured on a farm outside of Caracas that was owned by an anti-Chavez activist, Robert Alonso, just days before they were going to attack the presidential palace and kill Chavez.


(TRADUZIONE IN ITALIANO ALL'INTERNO)

Postato da cdcnet 25/04/2016 (914 letture)
(Leggi Tutto... | 38097 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: UNDERSTANDING LIBYA (PART 1)

https://libya360.files.wordpress.com/2014/07/7068357_orig.jpg?w=1000By Hugo Turner and Alexandra Valiente
anti-imperialist-u

Introduction

In 2011 Libya, the most prosperous democracy in Africa, was targeted for destruction. Terrorist death squads were unleashed upon the nation. A NATO bombing campaign destroyed the country and plunged it into chaos. NATO’s death squads seized control of most of the oil-rich territory, although 5 years later, the Libyan people continue to resist. After the 2011 NATO assault, accurate information about what has been going on in the country is very rare. Thus I decided to turn for help to Alexandra Valiente, one of the few in the west who continues to follow events closely and who has contacts inside the country. She is the editor of the Jamahiriya News Agency and Viva Libya websites which cover events in Libya. She is also the editor of Libya 360 (devoted to news and resistance movements in Africa and Latin America) Syria 360 and Revolutionary Strategic Studies. You can follow her on twitter @libya360 and @jamahiriyanews. She generously agreed to do an interview with me on the current situation in Libya and so below I present the first part of our conversation.

Photo: The Libyan Resistance During the 2011 NATO War

Postato da cdcnet 24/04/2016 (726 letture)
(Leggi Tutto... | 13235 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: 2016 INTERVIEW WITH SOCRATES

US TODAY IS ATHENS' EMPIRE OF HYPOCRISY AND HUBRIS: WILL US PUBLIC STAND FOR OBVIOUS JUSTICE OR REMAIN OBLIVIOUS TO EVIL? (2 OF ?)

SocratesCarl Herman
www.whashintonsblog.com

“The strong do what power allows. The weak accept what they must.”  – Athenian 415 BC envoy to the small government of Melos, with the offer to either join Athens’ empire with paying them tribute, or have all men executed, and everyone else sold into slavery. Melos politely declined Athens’ offer. Athens attacked, did exactly what they threatened, and resettled the emptied island with 500 Athenian colonists. – Melian Dialogue of Socrates’ contemporary historian, Thucydides.

language warning: Socrates and I speak in the same direct language that caused his execution for “corrupting the young.”

Copyright © 1998 Metropolitan Museum of Art

Postato da cdcnet 28/03/2016 (675 letture)
(Leggi Tutto... | 20606 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Interviste: LAS ELECCIONES PRESIDENCIALES DE 2016 PONEN A ESTADOS UNITOS EN PELIGRO DE UN DESASTRE COMPLETO

Noam Chomsky. (Photo: Andrew Rusk; Edited: LW / TO) C.J. Polychroniou
Truthout
Entrevista a Noam Chomsky
Traducido del inglés para Rebelión por Beatriz Morales Bastos

Vivimos tiempos críticos y dramáticos. El neoliberalismo sigue siendo la doctrina político-económica suprema al tiempo que las sociedades se siguen deteriorando a medida que se reducen tanto las inversiones públicas como los programas y servicios sociales para que los ricos puedan enriquecerse más. Al mismo tiempo el autoritarismo político está en auge y en opinión de algunas personas se dan las circunstancias para que emerja un régimen protofascista. Mientras tanto, aumenta la amenaza del cambio climático en la medida en que los dirigentes políticos siguen careciendo de valor y de visión de futuro para avanzar con sistemas energéticos alternativos, con lo que ponen en peligro el futuro de la civilización humana.

Por estas y por otras razones las elecciones presidenciales estadounidenses de 2016 son clave para el futuro de este país y para el mundo en general. De hecho, esta puede ser la última oportunidad que tenga Estados Unidos de elegir a un dirigente que pueda cambiar el curso de su política interna y externa, aunque si se observa el actual paisaje político hay pocas posibilidades de que esto ocurra.

(Photo: Andrew Rusk; Edited: LW / TO)

Postato da cdcnet 19/03/2016 (607 letture)
(Leggi Tutto... | 22704 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)



Argomento casuale

Giappone
[ Giappone ]

·Il Giappone anti-vaccini: bassa mortalita' infantile e alta aspettativa di vita


·UE e Giappone negoziano un accordo epocale di libero scambio


·Fukushima, il peggior disastro nucleare nella storia


·LE TENEBRE DI FUKUSHIMA


·FUKUSHIMA: LA VERITA' INSABBIATA


·FUKUSHIMA: PEGGIO DI UN DISASTRO


·WHY AREN'T HIROSHIMA AND NAGASAKI WAR CRIMES?


·IL GRANDE INSABBIAMENTO DI FUKUSHIMA


·FUKUSHIMA OGGI


·COSA STA SUCCEDENDO VERAMENTE A FUKUSHIMA ?


·70 ANNI FA: LA GRANDE GENERAZIONE BOMBARDAVA TOKYO


·JAPAN ISIS HOSTAGE


·LA TRAGICA ANTEPRIMA DEL COLLASSO FINALE DEL GIAPPONE


·FUKUSHIMA E' ANCORA DISASTRO


·UN SUICIDIO ECONOMICO


·IL FUTURO DI FUKUSHIMA


·THE REVIVAL OF JAPANESE MILITARISM


·L'IMPIANTO DI FUKUSHIMA STA PER SCOPPIARE ?


·SEI MORTO IN 20 MINUTI


·FRODE E CORRUZIONE A FUKUSHIMA



Argomenti

· AFRICA

· Egitto

· Libia

· Somalia


· AMERICHE

· Argentina

· Brasile

· Colombia

· Cuba

· Messico

· USA

· Venezuela
 

· ASIA-PACIFICO

· Afghanistan

· Cina

· Corea del Nord

· Giappone

· India

· Oceania

· Pakistan


· EUROPA

· Belgio

· Francia

· Germania

· Gran Bretagna

· Grecia

· Islanda

· Italia

· Norvegia

· Portogallo

· Spagna

· Russia

· Ucraina

· Ungheria


· MEDIO ORIENTE

· Arabia Saudita

· Iran

· Iraq

· Libano

· Palestina

· Siria

· Turchia


· MONDO

· Animali e ambiente

· Economia

· Internet e controllo

· Propaganda

· Salute

· Storia

· 11 settembre 2001


Categorie
· Tutte le Categorie
· Approfondimenti

· Associazioni

· Brandon Turbeville

· Chris Hedges

· Cinema

· Coercizione mentale

· Dmitry Orlov

· Economia

· Filosofia

· Finian Cunningham

· Galleria immagini

· Geopolitica

· Globalizzazione

· Imperialismo

· Interviste
· James Petras

· John Pilger

· John W. Whitehead

· Libri

· Michael Hudson

· Michel Chossudovsky

· Mike Whitney

· Misteri

· Musica

· Opinioni

· Paul Craig Roberts

· Pepe Escobar

· Peter Koenig

· Politica

· Psicologia

· Religione

· Repressione

· Scie Chimiche

· Servizi segreti

· Stephen Lendman

· Storia

· Terrore e carcere

· Terrore e Guerre

· Thierry Meyssan

· Tony Cartalucci

· Vaccini

· William Engdahl


NUOVE VISITE (test)
free counters
Free counters


 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.