Home  ·  Downloads  ·  Iscrizione  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
Vaccini: Immunita' naturale vs indotta dal vaccino: la questione che terrorizza la mafia pro-vax
Postato il 13/10/2021 di cdcnet

Covid-19

Come i miei lettori sanno, nell'ultimo anno ho dimostrato che il virus SARS-CoV-2 non esiste. Pertanto, l'intera questione dell'immunità è un non luogo a procedere. Immunità a cosa? A un fantasma. Un mito. Una superstizione. Una favola. Un'allucinazione collettiva.



Ciononostante, faccio frequenti incursioni nel mondo delle bolle di fantasia, dove milioni e milioni di persone credono che il virus sia reale, i numeri dei casi siano reali, e il vaccino sia importante. Lo faccio per evidenziare le ridicole contraddizioni e le incoerenze interne e le bugie all'interno di quella bolla.

Ora faccio un'altra di queste incursioni. Ai soli fini dell'argomentazione, assumerò che il virus sia reale e che l'immunità virale sia reale e che la discussione sul vaccino sia rilevante.

Una domanda chiave all'interno della bolla: l'immunità acquisita naturalmente, ottenuta attraverso l'infezione del virus, è equivalente o migliore dell'immunità acquisita come risultato della vaccinazione?

La risposta a questa domanda è vitale per la mafia pro-vaxx. Devono sostenere che l'immunità naturale è inferiore. Altrimenti, sono fregati.

Altrimenti, tutta la loro brutale campagna per forzare le vaccinazioni è condannata.

Entra il senatore Rand Paul. L'altro giorno, in un'udienza, ha portato il segretario alla Salute e ai Servizi Umani di Biden, Xavier Becerra, nella legnaia, in lavanderia, a scuola.

Il reporter di Infowars Steve Watson ha scritto un pezzo sulla critica spietata di Rand Paul:

"Riferendosi a un recente studio israeliano che ha scoperto che le persone vaccinate hanno fino a sette volte più probabilità di prendere il COVID-19 rispetto a coloro che hanno l'immunità naturale, Paul ha detto a Becerra che gli americani dovrebbero essere autorizzati a prendere un 'Guarda uno studio con 2,5 milioni di persone e dire sai cosa? Sembra che la mia immunità [naturale] sia buona come il vaccino' oppure no".

"'Forse in un paese libero, dovrei essere in grado di prendere questa decisione', ha esortato Paul".

"Invece, lei ha scelto di viaggiare per il paese chiamando persone come Johnathan Isaac, e altri, me compreso, terrapiattisti", ha continuato il senatore, aggiungendo "Lo troviamo molto offensivo. Va contro la scienza".

"Paul ha poi chiesto a Becerra se fosse un medico qualificato, sapendo che non lo è".

"'Quindi non sei un medico. Hai una laurea in scienze? Paul ha chiesto ulteriormente, sapendo che Becerra non ce l'ha".

Solo lei è in alto e ha preso queste decisioni, un avvocato senza formazione scientifica, senza laurea in medicina... questa è un'arroganza unita a un autoritarismo che è indecoroso e antiamericano", ha sbottato Paul.

"Lei, signore, è quello che ignora la scienza. La vasta preponderanza di studi scientifici, dozzine e dozzine, mostrano una robusta e duratura immunità [naturale] dopo l'infezione", ha accusato il senatore, chiedendo che Becerra si scusi per essere disonesto".

Se l'immunità naturale è superiore a quella acquisita con il vaccino, allora milioni e milioni di persone che sono state etichettate come "casi COVID" e sono guarite... non hanno bisogno del vaccino.

Ops.

Aspettate. C'è di più. Qualche mese fa, la FDA ha emesso uno strano editto che ha confuso molti professionisti medici. L'agenzia ha improvvisamente annunciato che i test degli anticorpi COVID non sarebbero più stati considerati utili o accurati.

La ragione nascosta di questa decisione sta diventando chiara. I test anticorpali diffusi avrebbero rivelato che un numero STRAORDINARIO di persone ha sviluppato infezioni virali ed è guarito. Un numero molto maggiore di quello che chiunque si aspettava o supponeva. Hanno anticorpi contro il virus e sono sani.

E QUESTA rivelazione affonderebbe la nave pro-vaxx in fondo al mare. Perché, ovviamente, tutte quelle persone positive agli anticorpi hanno sviluppato un'immunità naturale al virus e non hanno bisogno di un vaccino.

Poi, oltre a tutto questo, il test PCR, quando viene eseguito con una sensibilità di 35 cicli o più, indica anche che milioni e milioni di persone sono infettate dal virus e guariscono bene. Anche queste persone non avrebbero bisogno di alcun vaccino.

Capito il quadro?

La quantità totale di stronzate scientifiche necessarie per sostenere che tutti dovrebbero essere vaccinati è titanica.

Quindi, abbiamo Fauci, teste parlanti esaurite, mandati di vaccinazione, medici bugiardi, funzionari della sanità pubblica bugiardi, ecc.

Non mi sorprenderebbe affatto se si scoprisse che l'80-90% della popolazione -sottoposta a test e ri-test- in un momento o nell'altro si è qualificata come caso di COVID-e si è ripresa bene o non è mai stata malata in primo luogo... E comunque non ha bisogno di un vaccino.

-E questo conclude l'episodio di oggi di Lunatics on the Loose all'interno del Mad Mad World dove la gente crede che il virus sia reale e che il vaccino sia rilevante e necessario. Come ho detto, faccio incursioni in quel mondo per dimostrare le contraddizioni e le bugie che i bugiardi vanno dicendo, anche nei loro stessi termini.

I bugiardi non sono più affidabili degli ubriachi in un bar alle 2 del mattino.

Tuttavia, sono molto più pericolosi.

Jon Rappoport

11 ottobre 2021

https://blog.nomorefakenews.com/


 
Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Links Correlati
· Inoltre Covid-19
· News by cdcnet


Articolo più letto relativo a Covid-19:
Dr Stoian Alexov: Nessuno e' morto per il coronavirus


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"Immunita' naturale vs indotta dal vaccino: la questione che terrorizza la mafia pro-vax" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.