Home  ·  Downloads  ·  Iscrizione  ·  Top  ·  Archivio  ·  Argomenti  ·  Categorie  ·  RSS
Paul Craig Roberts: L'ultimo assalto di Big Pharma alla nostra salute
Postato il 12/10/2021 di cdcnet

Covid-19

L'organizzazione criminale Merck ha annunciato oggi di aver presentato una richiesta di "autorizzazione d'emergenza" alla FDA, per una medicina antivirale orale per il trattamento del Covid-19. L'ex commissario della FDA e fantoccio di Big Pharma, Scott Gottlieb, ha fatto pressione per l'autorizzazione all'uso di emergenza sulla CNBC, dichiarando che la pillola non testata è "un profondo cambiamento di gioco".



Che stronzate! Per tutta la durata di questa orchestrata "pandemia" ci sono stati due trattamenti sicuri ed efficaci - idrossiclorochina (HCQ) e Ivermectina - testati in tutto il mondo da miliardi di dosi per 60 anni. Eppure Big Pharma ha fatto in modo che i suoi agenti - FDA, NIH, CDC, OMS, e i presstituti - bloccassero l'uso dei noti trattamenti efficaci  e mantenessero una campagna di disinformazione contro queste cure poco costose.

Se la pillola delle meraviglie - Molnupiravir - è tutt'altro che HCQ o Ivermectin in una nuova bottiglia, non fidatevi. Big Pharma è quella che ci ha dato il colpo di grazia e ha bloccato l'uso delle cure.

Ricordate anche che la scusa per bloccare l'HCQ e l'Ivermectina è che non sono stati fatti studi clinici allo scopo specifico di testare la loro efficacia per il Covid. Perché non si poteva dare un'autorizzazione d'emergenza per l'HCQ e l'Ivermectina - farmaci usati in tutto il mondo da decenni - quando un vaccino di Big Pharma e una pillola di Molnupiravir - nessuno dei quali è mai stato preso prima da qualcuno - possono essere usati in fretta senza i test legalmente richiesti.

Se c'era una "emergenza", perché sono state soppresse le due cure conosciute in uso dai medici di tutto il mondo per curare i pazienti con Covid?

Se prendete il Covid e sperate di essere curati, non affidatevi a Big Pharma o a un ospedale americano. Se non riesci a trovare un medico che sappia come curarti con l'HCQ o l'Ivermectina o non riesci a trovare una farmacia che soddisfi la ricetta del medico, prendi il prossimo volo per il Messico e compra le medicine al banco in una farmacia messicana. Il farmacista messicano vi dirà la dose o potete cercare online il protocollo del Dr. Peter McCullough.

Ora per favore notate e unite i puntini. Se il vaccino vi protegge, come l'establishment medico americano assolutamente corrotto continua ad affermare, perché avete bisogno di una pillola di Big Pharma per curarvi? Con la maggior parte della popolazione americana presumibilmente protetta dal vaccino, che sta diventando obbligatorio, chi ha bisogno di una cura?

La Merck che presenta un'autorizzazione di emergenza per una cura è la prova dell'incapacità del vaccino di proteggere - cosa che già sapevamo dal fatto che i vaccinati costituiscono la stragrande maggioranza dei pazienti con Covid.

Chiaramente Big Pharma pensa che gli americani siano così stupidi che dopo essersi precipitati su un vaccino promesso che ha fallito, ora si precipiteranno su una cura promessa che fallirà anch'essa e forse causerà più danni alla salute e morti del vaccino.

Gli americani non capiscono mai. La loro vita passa da una bugia all'altra.

https://www.paulcraigroberts.org/


 
Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Links Correlati
· Inoltre Covid-19
· News by cdcnet


Articolo più letto relativo a Covid-19:
Dr Stoian Alexov: Nessuno e' morto per il coronavirus


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"L'ultimo assalto di Big Pharma alla nostra salute" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

 
Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.