Welcome to comeDonChisciotte.net

HOME - DOWNLOADS - TOP - ARCHIVIO - ARGOMENTI - CATEGORIE - RSS - LOGIN
 
 

 
  LE MILIZIE ANTIGOVERNATIVE, AL QAEDA, ISIS IN ATTESA DEI BOMBARDAMENTI OCCIDENTALI
Postato il 12/04/2018 di cdcnet
 
 
  Siria

Dopo le notizie di un probabile attacco statunitense contro le forze governative, le milizie anti-governative si stanno preparando per la controffensiva.



Le milizie islamiche di Hama e Idlib hanno invitato le loro fazioni a prepararsi per un'offensiva contro l'esercito arabo siriano (ASA).

Secondo una fonte militare di Damasco, l'Esercito Siriano Libero (FSA) ei loro alleati islamici si stanno preparando a sfruttare l'imminente attacco statunitense all'esercito siriano per riconquistare il terreno recentemente perso a Hama e Idlib.

In risposta a queste informazioni, le truppe dell'esercito siriano e dei loro alleati delle Forze di difesa nazionali (NDF) sono state messe in allarme in queste aree, poiché non avranno il supporto aereo per alcuni giorni.

Il motivo dell'assenza di attacchi aerei è dovuto al fatto che l'aviazione militare siriana ha spostato le proprie attività aeree verso le basi russe lungo la costa e nel nord della Siria.

Al-Masdar News

AVVENIMENTI DELL'11 APRILE SINTETIZZATI IN VOLTAIRENET.ORG

• L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) pretende di avere accesso immediato alle vittime del presunto attacco chimico della Ghuta. Secondo i Caschi Bianchi, le vittime civili sarebbero oltre 500.

• L’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA) ha informato le compagnie operanti in Europa circa la possibilità di tiri di missili da crociera verso la Siria nelle prossime 72 ore. La maggior parte delle compagnie sta modificando i piani di volo verso Israele, il Libano e Cipro.

• Il presidente Donald Trump ha tweettato: «La Russia promette di abbattere qualunque missile venga tirato sulla Siria. La Russia si tenga pronta perché i missili stanno arrivando, belli, nuovi e “intelligenti”! Non dovreste allearvi con un Animale che Ammazza con il Gas, che ammazza il proprio popolo e ne gode».

• Mentre l’Organizzazione Internazionale per le Armi chimiche (OIAC) ha annunciato l’invio nella Ghuta orientale, in tempi brevi, di ispettori, il portavoce del governo russo, Maria Zakharova, ha ironizzato sull’opportunità che un tiro di missili sulla Siria offrirebbe per distruggere ogni prova della manipolazione occidentale.

• Il primo ministro turco, Binali Yıldırım, ha chiamato in causa l’atteggiamento di Stati Uniti e Russia che si minacciano a vicenda su un possibile intervento in Siria.

• L’Esercito Arabo Siriano sta evacuando i principali aeroporti e le basi aeree militari del Paese.

• L’Esercito russo annuncia che la situazione nella Duma si è stabilizzata. Gli ultimi jihadisti stanno per essere trasferiti a Idleb, come prevedono gli accordi. Da domani, un’unità di polizia militare russa sarà dispiegata nella zona per garantire la sicurezza dei civili.

• Al termine della conferenza stampa delle forze armate russe, il generale Viktor Poznikir ha accusato i Caschi Bianchi di aver inscenato il falso attacco chimico della Ghuta.

• In un discorso trasmesso anche in televisione, il presidente Vladimir Putin ha dichiarato: «La situazione nel mondo sta diventando sempre più caotica. Tuttavia, speriamo che il buon senso finisca col prevalere e che le relazioni internazionali imbocchino una direzione costruttiva, che il sistema mondiale diventi più stabile e meno imprevedibile».

Traduzione
Rachele Marmetti
Il Cronista
Fonte : “Ultime notizie su un possibile attacco occidentale alla Siria”, Traduzione Rachele Marmetti, Rete Voltaire, 11 aprile 2018, www.voltairenet.org/article200641.html 

 
 
  Links Correlati

· Inoltre Siria
· News by cdcnet


Articolo più letto relativo a Siria:
ULTIME NOTIZIE NON ALLINEATE SULL'AGGRESSIONE ALLA SIRIA (Luglio 2013)

 

  Article Rating

Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 

  Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 

 
 
"LE MILIZIE ANTIGOVERNATIVE, AL QAEDA, ISIS IN ATTESA DEI BOMBARDAMENTI OCCIDENTALI" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
 
 


 
 
Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
 
 


 
  Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.