Welcome to comeDonChisciotte.net
 
 

 
  Vaccini: VACCINI: 'E FATEVI QUESTE DANNATE INIEZIONI'
Postato il 02/08/2017 di cdcnet
 
 
  Salute

Il titolo sopra è una citazione verbale presa da un qualsiasi medico televisivo gravemente disinformato, da troll e celebrità pagate che si sono allegramente unite alle campagne popolari sponsorizzate da CDC, WHO, AAP, AAFP e AMA che hanno denigrato (e quindi fatto infuriare) i testimoni delle centinaia di migliaia di neonati, bambini, adulti e militari ipervaccinati, danneggiati, resi disabili o uccisi dai vaccini.



Particolarmente infuriati sono i genitori, i fratelli, i vicini e altri conoscenti delle vittime del vaccino, perché conoscono per certo che i vaccini hanno avvelenato i loro cari perchè hanno visto ciò che accadeva davanti ai loro occhi.

Questi testimoni conoscevano la verità, anche se i loro medici (e soprattutto i pediatri) e le loro strutture sanitarie si rifiutarono di ascoltarli e spesso si infuriavano di fronte al loro rifiuto di accettare la "coincidenza" come causa della catastrofica malattia indotta dal vaccino che improvvisamente aveva trasformato il proprio bambino normale in un malato cronico o in un morto.
I genitori ben informati stanno cominciando a capire - nonostante le aggressive campagne di propaganda di Big Pharma, Big Medicine e Big Media - che i vaccini non sono necessariamente sicuri. E in effetti stanno vedendo che possono essere letali.

Molti genitori stanno cominciando a vedere che i vaccini non sono necessariamente efficaci a lungo termine. Contrariamente alle infezioni naturali dell'infanzia che danno un'immunità permanente, i vaccini per le infezioni lievi come il morbillo, la parotite e la varicella richiedono frequenti richiami per fornire almeno in teoria una immunità parziale.

I genitori che non riescono ad ottenere informazioni dettagliate sui programmi di iper-vaccinazione del CDC e AAP dalle loro strutture sanitarie hanno dovuto fare una propria ricerca sulla neurotossicologia, e stanno cominciando a rendersi conto (non grazie al loro medico, troppo occupato e relativamente disinformato) che i vaccini che sono previsti per i loro preziosi bambini contengono una cocktail di ingredienti neurotossici. Quasi tre iniezioni in una sola seduta dovrebbero entrare nei minuscoli muscoli di 6 o 8 o 10 libbre di bambini dai 2, 4 e 6 mesi. Queste iniezioni possono contenere virus vivi, alluminio, mercurio o contaminanti involontari, che tutti i produttori di vaccini ammettono possono causare infiammazione o infezione a livello cerebrale.

L'ingrediente dei vaccini più tossico per il sistema nervoso in questo periodo, fin dal 2000, è l'alluminio, che è sempre più presente in molti vaccini per l'infanzia. Il metallo più tossico per il sistema nervoso che era nei vaccini nelle ultime due generazioni del XX secolo era il mercurio (thimerosal) - un conservante rimosso da molti vaccini intorno al 2000 perché i pediatri riconobbero che era la causa principale del disturbo dello spettro dell'autismo - ASD) che non aveva un'altra spiegazione plausibile.

A causa di questa conoscenza, l'AAP (l'American Academy of Pediatrics che ora in modo ignobile nega la connessione tra vaccini e ASD), senza nessun aiuto del CDC, alla fine ha aiutato nel convincere i produttori di vaccini a rimuovere il mercurio dalla maggior parte di essi.

I bambini, soprattutto quelli prematuri, hanno sempre una barriera tra cervello e sangue (emato-encefalica) immatura e permeabile (e intestino permeabile) che permette ad alcuni di questi ingredienti tossici del vaccino di penetrare nel cervello. Sia l'alluminio che il mercurio - anche in quantità di "traccia" - sono noti per influenzare negativamente sia la barriera emato-encefalica che la barriera placentare, con gravi implicazioni per le donne in gravidanza che sono sempre più inclini a sottoporsi a vaccinazioni costose e probabilmente fetotossiche (!).


I troll pagati sono dietro le calunnie verso il danneggiato dai vaccini

Le campagne onnipresenti contro quelli che i troll, chiaramente pagati, chiamano "anti-vaxxers" colpiscono tutti gli scettici dell'aggressiva e brutale campagna di vaccinazione negli USA - un programma nazionale americano che

1) vaccina di più i bambini rispetto a tutto il mondo sviluppato,

2) ha il peggior tasso di mortalità infantile in tutto il mondo sviluppato e

3) ha la più grande percentuale di bambini autistici in tutto il mondo sviluppato.

Ma l'agenda di vaccinazione tossica e eccessiva di Big Pharma è altamente redditizia per


1) Big Pharma,

2) Big Medicine,

3) pediatri,

4) strutture sanitarie e

5) Big Media (che fanno miliardi di dollari all'anno dagli inserzionisti di Big Pharma).

La striscia propagandistica è stata orchestrata dalle organizzazioni (e i loro troll pagati) che rappresentano le 5 istituzioni di cui sopra, che stanno preparando leggi per rendere obbligatori sempre più questi vaccini tossici, come è accaduto in California nel 2016. Anche i politici corrotti da Big Pharma - tutti completamente ignoranti della neurotossicologia dell'agenda americana di vaccinazioni - si uniscono a questa campagna irrazionale.

Quello che è più triste è vedere come siano stati viziosi gli attacchi contro scienziati indipendenti non sponsorizzati dalle ditte farmaceutiche che hanno effettivamente svolto una ricerca tossicologica ben progettata che PROVA (a qualsiasi medico imparziale o a qualsiasi persone intelligente e che non sia in conflitto o immobilizzato da interessi finanziari o professionali) che ciò che il CDC e AAP stanno dicendo sulla sicurezza dei vaccini non è vero.

Purtroppo, ogni importante mezzo di informazione impiega medici celebri, altamente indottrinati, in conflitto di interesse finanziario e professionale, per segnalare solo questioni mediche favorevoli agli inserzionisti di Big Pharma della rete. Quindi non verrà effettivamente fornita alcuna notizia che potrebbe esporre le numerose pratiche fraudolente di Big Pharma.

(Continua lettura dell'articolo originale, non tradotto)

 
 
  Sondaggi degli articoli

Vuoi che tutto l'articolo venga tradotto?

SI
NO


[ Risultati | Sondaggi ]

Voti 3
 

  Links Correlati

· Inoltre Salute
· News by cdcnet


Articolo più letto relativo a Salute:
MALATTIE NON DIAGNOSTICATE E GUERRA RADIOATTIVA

 

  Article Rating

Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 

  Opzioni


 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 


 
  Disclaimer Il materiale presente in questo sito può essere copiato e ridistribuito, purchè vengano citate le fonti e gli autori. Non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale pubblicato. I contenuti sono pubblicati senza periodicità. Cookies: il sito utilizza un numero ridotto di cookies tecnici. Nessuno è usato per tracciare l'utente.
Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software.